PANE AL MIELE

Soffice e profumato il PANE AL MIELE E LATTE, una ricetta semplicissima per preparare in casa un delizioso pane semi dolce morbidissimo e dal buon profumo di cose buone fatte in casa. E’ una vera bontà da gustare in ogni momento della giornata, la sua dolcezza ci coccola al mattino durante la colazione, gustalo con sopra burro e marmellata e sentirai che buono! E’ perfetto per la merenda, è ideale anche da farcire con ingredienti salati, come affettati o formaggi. Un impasto con ingredienti semplici come farina, latte, lievito e miele che da forma a questo soffice pane intrecciato molto bello da portare a tavola e soprattutto molto buono. Il pane al miele si mantiene soffice e profumato per più giorni, preparalo per la tua famiglia, è buonissimo!

pane al miele
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Gli ingredienti per il PANE AL MIELE sono:

Per l’impasto

  • 300 gLatte
  • 20 gLievito di birra fresco sbriciolato
  • 40 gMiele
  • 50 gBurro a pezzi
  • 550 gFarina Manitoba
  • 1/2 cucchiainoSale

Per spennellare

  • 1Tuorlo
  • q.b.Latte

Prepariamo insieme il PANE AL MIELE!

  1. Per preparare il pane al miele metti in una ciotola il latte tiepido, il miele, il burro morbido a pezzetti ed il lievito sbriciolato.

  2. Mescola il tutto fino a sciogliere burro lievito e miele per bene.

  3. Aggiungi la farina poca per volta impastando sempre nella ciotola e poi anche il cucchiaino e mezzo di sale.

  4. Mano mano che impasti metti l’impasto sul tavolo e lavoralo piegandolo più volte su se stesso. L’impasto deve risultate morbido ed elastico, poco appiccicoso, quindi regolati con la farina.

  5. Metti l’impasto a lievitare in una ciotola il cui fondo hai leggermente imburrato, copri con pellicola e lascia lievitare per due – tre ore in un luogo tiepido.

  6. Riprendi l’impasto, dividilo in tre parti alle quali dai la forma di tre cordoni della stessa grandezza e lunghezza, circa 40 cm.

  7. Intreccia i tre condoni di pasta per avere una treccia, sigilla la treccia alle due estremità.

  8. Metti la treccia in una teglia da forno con carta da forno, coprila con pellicola e lasciala lievitare in un luogo tiepido per altri 30 minuti circa.

  9. In una ciotolina metti il tuorlo con il latte, sbatti il tutto con una forchetta e passa il liquido su tutta la freccia.

  10. Cuoci il pane in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti. Leva il pane dal forno quando è bello gonfio e si è scurito.

  11. Lascia freddare il pane al miele su di una gratella, in questo modo oltre a freddarsi eliminerà l’umidità interna all’impasto e rimarrà bello soffice d asciutto.

  12. Una volta freddato, il pane al miele è pronto da portare a tavola, sentirai che profumo magnifico!

  13. pane al miele

I consigli di Vane…

Il pane al miele è un pane semi dolce e puoi renderlo più o meno dolce aggiungendo più meno miele. Puoi sostituire il miele con lo zucchero. Io ho usato miele millefiori, tu puoi il tipo di miele che preferisci.

Come conservare il pane al miele

Una volta fatto si mantiene soffice per più giorni, importante conservarlo in un sacchetto di plastica per alimenti. Dal terzo giorno basterà scaldarlo un poco per riaverlo come appena fatto.

Puoi anche congelare il pane al miele, io ti consiglio di affettarlo e congelarlo, in questo modo scongeli solo le fette di cui hai bisogno e non tutto il pane intero.

Precedente TORTA DI MELE E PASTA SFOGLIA Successivo PASTA CON SALSICCIA E MOZZARELLA AL FORNO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.