Come fare il SORBETTO AL LIMONE

COME FARE IL SORBETTO AL LIMONE in casa senza gelatiera,  fresco, cremoso, senza albume d’uovo, senza panna e con solo tre ingredienti. Adoro il sorbetto al limone, un dolce dessert dal profumo unico, perfetto per rinfrescarci in queste caldissime giornate estive. Buono da gustare a merenda, a fine di un pasto come fresco dessert, io di solito lo prendo anche al ristorante al termine di un pranzo o cena perché mi aiuta a digerire. Preparare il sorbetto al limone in casa è facilissimo, vi lascio in questa ricetta come fare il sorbetto al limone senza gelatiera, vedrete, verrà perfetto. Acqua zucchero e limone, ecco gli ingredienti per fare il sorbetto in casa senza gelatiera, ne rimarrete entusiasti del risultato. Per il procedimento occorre un contenitore di acciaio che mettiamo in freezer almeno un’ora prima, questo è molto importante per la corretta riuscita del sorbetto al limone fatto in casa. Ora seguitemi nella ricetta, vedrete che facile che è!

COME FARE IL SORBETTO AL LIMONE

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti – Più il tempo di riposo minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Zucchero 200 g
  • Acqua 250 g
  • Limoni 2

Preparazione

  1. Iniziamo nel lavare per bene i limoni, li peliamo a vivo e tagliamo la polpa a pezzetti. In un frullatore mettiamo la polpa del limone e  frulliamo il tutto fino ad avere una purea. Mettiamo la purea in frigo.

    In un pentolino mettiamo acqua, zucchero e scorza di limone. Mettiamo il tutto sul fuoco con fiamma bassa e leviamo appena lo zucchero si è sciolto del tutto. Mettiamo a freddare questo sciroppo.

  2. Una volta freddato lo sciroppo,  lo versiamo eliminando la scorza di limone nel contenitore messo nel freezer, uniamo anche la polpa frullata di limone e giriamo per bene il tutto.

  3. Rimettiamo il tutto in freezer per mezzora, riprendiamo e giriamo il tutto con un cucchiaio. Dobbiamo procedere così per circa 6 volte, quindi girare il tutto ogni mezzora per sei volte.

  4. Lasciamo riposare il sorbetto al limone per qualche ora in freezer, vi suggerisco tutta la notte.

    Prima di servirlo, con un cucchiaio girate per bene il tutto e portiamo a tavola, sentirete che bontà, cremoso, profumato e buonissimo!

  5. Non perdere LE NUOVE RICETTE  e CONSIGLI FAI DA TE 

    Leggi anche CAPRESE AL LIMONE, TORTA FREDDA COCCO E LIMONE, TORTA DI ALBUMI RICOTTA E LIMONE

    Metti LIKE e seguimi anche sulla mia  PAGINA FACEBOOK

… i consigli di Vane

Questo delizioso sorbetto lo possiamo realizzare anche con altro tipo di frutta, come anguria, pesca, fragole. Importante utilizzare un contenitore in acciaio freddo di freezer e di girare ogni mezzora il sorbetto, solo così avremo il sorbetto perfetto!

 

Precedente Ricette con le melanzane: dieci piatti imperdibili Successivo Torta rustica del contadino

Lascia un commento