BAGUETTE FATTA IN CASA

Profumata, fragrante e buonissima la BAGUETTE FATTA IN CASA, la ricetta facile e perfetta per fare la baguette fatta in casa come quella del fornaio. Un pane a forma di filoncino lungo con la crosta croccante e il dentro di morbida mollica, ingredienti semplici come farina acqua e lievito. La baguette è il tipico pane francese, si usa molto per preparare dei deliziosi panini, si farcisce direttamente tutta la baguette con formaggi, salumi ed insalata. Ma si può tagliare anche in fette, perfette per piccole bruschette o tartine di pane da farcire per esempio con creme di verdure. Preparare la baguette in casa è semplicissimo, l’impasto una volta fatto prevede più di una lievitazione, ma basta seguire i tempi e per bene il procedimento e vedrai, non sarà per nulla difficile. Preparala per la tua famiglia, è buonissima da gustare per la colazione accompagnata da deliziose marmellate, ma anche per la merenda, il pranzo o la cena. Prova a fare anche tu il pane fatto in casa e vedrai che grande soddisfazione! In cottura il suo profumo magnifico pervade tutta la cucina, il profumo di cose buone fatte in casa che è sempre un piacere sentire!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 baguette grandi o 4 medie
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la BAGUETTE FATTA IN CASA

  • 430 gAcqua
  • 4 gLievito di birra secco
  • 500 gFarina Manitoba
  • 1 cucchiainoSale fino

Preparazione

  1. Per preparare la baguette inizia nello scaldare l’acqua per renderla leggermente tiepida.

  2. Aggiungi all’acqua il lievito e mescola per bene.

  3. Metti la farina Manitoba in una ciotola grande, fa un buco con la mano e versa piano piano l’acqua con il lievito sciolto e inizia ad impastare.

  4. Aggiungi il sale e continua a impastare per bene il tutto.

  5. trasferisci l’impasto sul tavolo un poco infarinato e lavoralo qui ripiegandolo più volte su se stesso.

  6. Dai all’impasto.la forma di una palla che metti a lievitare in una ciotola che hai leggermente oliato all’interno. Sigilla con pellicola alimentare e copri con un canovaccio.

  7. Lascia lievitare in un luogo asciutto per 3 ore.

  8. Riprendi l’impasto, dividilo in tre parti uguali se vuoi delle baguette grandi, se no anche in quattro parti uguali.

  9. Ad ogni pezzo di impasti da la forma di un rettangolo, schiaccialo quindi con le mani.

  10. Arrotola ogni pezzo per dare la forma di piccoli filoncini e sigilla i bordi pizzicando il pane.

  11. Cospargi i filoncini con della farina e mettili in una teglia grande infarinata a lievitare per un’ora coperti con pellicola e un canovaccio

  12. Prendi i filoncini, schiacciarli con le mani per dare nuovamente la forma di un rettangolo, arrotola e crea dei filoncini che metti bel distanziati fra di loro in una o più teglie.

  13. Copri con pellicola e lascia lievitare per altri 40 minuti.

  14. Leva la pellicola, pratica dei leggeri tagli trasversali sulle baguette ed informale in forno preriscaldato a 250°per circa 20 minuti.

  15. Una volta cotte le baguette sfornate e lasciale freddare prima nella teglia e poi su di una gratella.

… i consigli di Vane

Una volta cotte le baguette si mantengono per 3 – 4 giorni conservate in una busta di carta per alimenti o in una busta di plastica per alimenti.

Le baguette le puoi anche congelare una volta cotte.

Per avere un risultato perfetto, metti sul fondo del forno una piccola teglia con un poco di acqua, l’acqua durante la cottura creerà vapore che renderà il pane ancora più fragrante fuori e morbido dentro una volta cotto.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente COME SPURGARE LE VONGOLE Successivo POLPETTE AL SUGO ALLA PUTTANESCA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.