Crea sito

TORTA SALATA CON ASPARAGI E RICOTTA

TORTA SALATA CON ASPARAGI E RICOTTA,un salva cena perfetto,una ricetta veloce ottima da portare a un pic nic o da aggiungere come stuzzichino a un aperitivo.Una gustossisima torta salata che si prepara in poco tempo, per questa ricetta ho usato gli asparagi selvatici se vgliamo usare gli asparagi coltivati vanno prima puliti e sbollentati.Ma ora andiamo in cucina e vi mostro come preparare la TORTA SALATA CON ASPARAGI E RICOTTA.

 

TORTA SALATA CON ASPARAGI E RICOTTA

 

TORTA SALATA CON ASPARAGI E RICOTTA

Ingredienti per la pasta brisè

  • 300 g di farina semolata per focaccia o farina 00
  • 150 g di burro
  • acqua fredda
  • sale

Ingredienti per il ripieno

  • 200 g di ricotta
  • 3 uova
  • sale
  • pepe
  • 5 cucchiai di parmigiano gratugiato

Preparazione

Iniziamo a preparare la pasta brisè,mettete il burro freddo e tagliato a pezzetti in un mixer con la farina il sale e due cucchiai di acqua fredda.Frullate a piu riprese per non far scaldare troppo la pasta.Dovete ottenere un impasto ben amalgamato-Formate una palla e chiudetelo nella pellicola trasparente.Lasciate riposare per un ora in frigo.

Nel frattempo prepariamo il ripieno.

Rompete le uova in una ciotola aggiungete la ricotta e il formaggio grattugiato aggiustate di sale e pepe e amalgamate il tutto.

Riprendete la pasta brisè e stendetela tra due fogli di carta forno e appiattitela con il matterello, girandola più volte, fino ad arrivare a uno spessore di 3-4 millimetri.

Stendete la pasta brisè nello stampo che avete scelto e bucherellate leggermente con i denti della forchetta.Versate l’impasto di uova e ricotta adagiate gli asparagi sopra e spolverate il tutto con del formaggio gratugiato.

Infornate in forno già caldo a 180 gradi per 40 minuti.

 

Se usate gli asparagi coltivati dovete tagliare la parte più dura del gambo e sbollentateli in acqua salata per pochissimi minuti.

 

 

 

 

 

Per tornare alla HOME PAGE

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi LA CUCINA DI MARGE  anche sulla pagina FACEBOOK

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.