CESTINI DI AVENA E YOGURT GRECO

CESTINI DI AVENA E YOGURT GRECO, un’idea light sfiziosa e golosa per un dessert da servire a fine pasto o per merenda, colazione…… Una ricetta semplicissima realizzata con pochi ingredienti come fiocchi di avena, miele, cannella e banana come legante e una volta preparati i cestini li ho riempiti con yogurt greco e frutta fresca di stagione. Una ricetta particolare per dei dolcetti cosi buoni, ci consentono di toglierci la voglia di dolce senza sentirci in colpa.Un dolcetto che ci apaga la vista e sopratutto il palato.
Ma ora andiamo in cucina e vi mostro come preparare in poco tempo i CESTINI DI AVENA E YOGURT GRECO

CESTINI DI AVENA E YOGURT GRECO
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Banana
  • 110Fiocchi di avena
  • 75 gMiele o sciroppo d’agave
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Cannella in polvere
  • 150 gYogurt greco
  • q.b.Frutta fresca
  • q.b.Olio di semi

Strumenti

  • Ciotola
  • Stampino per muffin
  • Cucchiaio
  • Forchetta

Preparazione

  1. CESTINI DI AVENA E YOGURT GRECO

    Iniziamo a preparare i cestini d’avena, schiacciate la banana con la forchetta fino ad ottenere una purea.

    Versate in una ciotola i fiocchi d’avena, il miele, la cannella, il sale e la banana schiacciata.

    Mescolate bene il tutto facendo amalgamare gli ingredienti.

    Dividete il composto in stampini per muffin antiaderenti leggermente unti con olio di semi.

    Schiacciate bene il composto sul fondo e sui bordi degli stampini formando quindi i cestini.

    Infornate in forno caldo a 160 gradi per 20 minuti.

    Quando saranno dorati estraeteli dal forno e lasciateli intiepidire prima di estrarli dagli stampi.

    Nel frattempo mescolate con un cucchiaio lo yogurt greco per renderlo cremoso e quando i cestini saranno ben freddi, riempiteli con l’aiuto di un cucchiaio.

    Completate con la frutta fresca di stagione che più ci piace.

    Ecco i nostri cestini sono pronti.

Conservazione

Farcite i cestini prima di servirli con lo yogurt greco e la frutta o rischiate che si ammorbidiscano troppo e quindi che si rovinino.

Consiglio

Trovi La Cucina DI Marge  anche sulla pagina FACEBOOK  INSTAGRAM  TWITTER

Qui per tornare alla HOME

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CREMA PASTICCERA SENZA ZUCCHERO Successivo FINOCCHI GRATINATI al forno

Lascia un commento