pane proteico

pane proteico


Pane proteico.

Cos’è il pane proteico? Il pane proteico è un tipo di pane caratterizzato dall’elevato quantitativo di proteine e fibre, rispetto al pane comune.
Pane proteico si o no? Per chi come me si allena e ha bisogno di raggiungere una certa quota proteica direi che il pane proteico è un ottimo alleato. Esistono diversi marchi che producono pane proteico, ma il suo costo è abbastanza elevato e a livello di gusto non fa proprio per me. Cosi ho deciso di realizzare il mio pane proteico. Per preparare il pane proteico ho utilizzato sostanzialmente fiocchi, farina integrale, l’albume, lo skyr e semi di papavero.
Questo pane proteico non richiede tempi di lievitazione in quanto useremo un lievito istantaneo per preparazioni salate.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni16
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
96,17 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 96,17 (Kcal)
  • Carboidrati 17,32 (g) di cui Zuccheri 2,41 (g)
  • Proteine 5,15 (g)
  • Grassi 1,07 (g) di cui saturi 0,15 (g)di cui insaturi 0,28 (g)
  • Fibre 2,55 (g)
  • Sodio 215,95 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 50 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 250 gfarina integrale
  • 125 gfiocchi di avena
  • 240 galbume
  • 150 gskyr
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 5 gsemi di papavero
  • 1 bustinalievito istantaneo per preparazioni salate
  • 6 gsale

Strumenti

  • Tritatutto

Preparazione

  1. Per prima cosa mettiamo i fiocchi d’avena in un tritatutto e sminuzziamoli. Non è necessario ridurli in farina, ma cercare di avere un prodotto un pò grezzo.

    Versiamo i fiocchi di avena in una terrina e aggiungiamo la farina integrale, il sale, il lievito e i semi di papavero. Mescoliamo con un cucchiaio o con un leccapentole.

    Aggiungiamo l’albume, l’olio e lo skyr. Mescoliamo sempre con un cucchiaio.

    Rivestiamo uno stampo da plumcake con carta forno e versiamo il nostro composto.

    Inforniamo in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti circa, fino a che non sarà ben dorato in superficie.

Conservazione

Si Conserva in una busta sigillata fino a 2 giorni. Io per praticità lo taglio in fette da 50 gr e le congelo.

Posso sostituire i fiocchi d’avena con la farina d’avena? Si potete sostituire i fiocchi con la farina d’avena.

Cos’è lo Skyr? Lo Skyr è un formaggio di origine islandese che viene consumato come se fosse uno yogurt. Ideale per gli sportivi e per preparazioni come queste in cui occorre aumentare la quota proteica.

Con cosa posso sostituire lo skyr? Potete sostituire lo Skyr con yogurt greco.

Posso aggiungere altri semi nel pane poteico? Si certo potete aggiungere semi di chia, semi di zucca, semi di lino. Io non ne ho inseriti molti per cercare di mantenere un apporto calorico entro certi limiti.

Potrebbero anche interessarti:

Banana bread proteico con whey protein: clicca qui per la ricetta.

-Bagel light proteici: clicca qui per la ricetta.

-Pancarré fatto in casa:clicca qui per la ricetta.

-Ciccio pancake salato: clicca qui per la ricetta.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.