Crea sito

biscotti d’avena senza burro

Biscotti d’avena senza burro.

L’avena è un cereale che può essere consumato al naturale o sotto forma di fiocchi.
Negli anni passati l’avena veniva utilizzata solo come mangime per gli animali, invece da qualche anno il consumo dei fiocchi d’avena si è diffuso grazie anche alla recente moda della colazione a base di porridge, famosa colazione inglese.
L’avena è ricca di proteine (16.89 g per 100 gr di prodotto) e a basso indice glicemico, proprio per questo è molto indicata a sportivi e diabetici. Per quanto riguarda le Kcal dell’avena sono 389 per 100 gr, quindi non è molto light, ma ha talmente tante proprietà che le kcal passano in secondo piano.
Esistono tantissime ricette di dolci con avena. Quelli che oggi vi propongo sono i biscotti d’avena senza burro. Questi biscotti di fiocchi di avena sono senza farina, senza olio, senza burro e senza zucchero.
Vi starete chiedendo con cosa li ho preparati questi biscotti? Non preoccupatevi non siete capitati nella ricetta dei biscotti all’aria.
La base dei nostri biscotti d’avena light sono i fiocchi d’avena, le nocciole, la ricotta, il miele, l’uovo e i semi di chia.
Vi posso assicurare che sono molto gustosi, che ne dite di provarli?

Potrebbero anche interessarvi:
Granola fatta in casa (cliccate qui per la ricetta)
– Biscotti con le mandorle e albumi (cliccate qui per la ricetta)
Biscotti integrali con sesamo (cliccate qui per la ricetta)


biscotti d'avena
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
69,14 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 69,14 (Kcal)
  • Carboidrati 10,30 (g) di cui Zuccheri 2,60 (g)
  • Proteine 2,56 (g)
  • Grassi 2,58 (g) di cui saturi 0,66 (g)di cui insaturi 1,81 (g)
  • Fibre 1,93 (g)
  • Sodio 65,59 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 22 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per 12 biscotti

  • 130 gfiocchi di avena
  • 20 gnocciole
  • 60 gricotta
  • 10 gsemi di chia
  • 5 glievito in polvere per dolci
  • 1uovo
  • 1 cucchiaiomiele millefiori

Strumenti

  • Tritatutto
  • 1 Carta forno
  • 1 Pellicola per alimenti
  • 1 Ciotola
  • 1 Teglia

Preparazione

  1. biscotti d'avena

    Per prima cosa mettiamo i nostri fiocchi d’avena e le nocciole nel mixer tritatutto e azioniamo le lame per circa 30 secondi. Non dobbiamo ottenere una polvere molto fine ma un prodotto un pò grezzo.

    Trasferiamo i fiocchi e le nocciole tritate in una ciotola ed aggiungiamo il lievito, i semi di chia e mescoliamo.

    Successivamente aggiungiamo l’uovo, la ricotta ben scolata, e il miele. Lavoriamo con le mani e avvolgiamo il composto ottenuto nella pellicola per alimenti e conserviamo in frigo per mezz’ora circa.

    Trascorso il tempo prendiamo il composto, che sarà diventato più compatto, e diamo forma ai nostri biscotti. Mettiamo i biscotti d’avena in una teglia rivestita da carta forno e inforniamo per 20-25 minuti a 175° in forno preriscaldato.

Cottura

Potete anche cuocere i biscotti d’avena light in friggitrice ad aria per 20 minuti a 185°, ma io preferisco la cottura in forno.

Variazioni

Se non avete problemi di linea potete sostituire la ricotta con pari quantità di burro o 40 gr di olio di semi (vi sconsiglio l’olio di oliva per via del suo sapore troppo forte).

Potete sostituire le nocciole con altra frutta secca, ad esempio le mandorle.

Se non avete i semi di chia potete anche ometterli, ma vi consiglio di acquistarli perchè fanno bene alla salute in quanto sono fonte di calcio, omega 3 e omega 6.

Se amate i biscotti più dolci vi consiglio di raddoppiare la quantità di miele, o se preferite potete sostituirlo con 40 gr di zucchero di canna.

Abbinamento

Questi dolci con avena, oltre che come colazione, sono ideali come spuntino accompagnati da un buon tè.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.