Crea sito

POLVORONES BISCOTTI DI NATALE SPAGNOLI

Polvorones, biscotti di Natale spagnoli, molto buoni e insoliti: potrebbero essere un regalino di Natale per degli amici golosi.
Se vi incuriosisce la storia di questi biscotti trovate altre notizie qui.

Ci sono molte ricette per preparare i polvorones, leggermente diverse tra di loro: alcune dicono di aggiungere succo di limone all’impasto, altre anice altre ancora rum.
La costante in tutte le ricette è che la farina deve essere tostata prima di utilizzarla e proprio questo dà ai biscotti una consistenza “polverosa” molto particolare: si sciolgono letteralmente in bocca.

polvorones biscotti di Natale spagnoli

POLVORONES
BISCOTTI DI NATALE SPAGNOLI

Ingredienti per circa 25 polvorones:
200 g di farina 00
100 g di burro morbido
50 g di farina di mandorle o mandorle pelate
100 g di zucchero a velo
1 cucchiaino di cannella
2-3 cucchiai di rum

zucchero a velo per decorare

Se usate le mandorle, dovete frullarle nel mixer con un cucchiaio di zucchero preso dalla quantità totale e ridurle in farina
Lo zucchero a velo potete prepararlo in casa semplicemente frullando nel mixer o con il macinino da caffè lo zucchero semolato.

Preriscaldate il forno a 180°C.
Foderate una teglia con carta da forno, distribuiteci la farina, poi infornatela per circa 10 minuti.

Aggiungete poi la farina di mandorle, mescolate e proseguite la cottura per altri 10 minuti o finché vedrete che le farine si sono asciugate e sono diventate appena appena più scure. Sfornate e fate raffreddare per diverse ore, anche una notte intera se per voi è più comodo.

Togliete il burro dal frigorifero e quando sarà diventato morbido frullatelo con le fruste elettriche a bassa velocità finché sarà diventato una crema; sempre frullando aggiungete lo zucchero a velo e la cannella.
Incorporate prima il mix di farina e mandorle attraverso un passino, un po’ alla volta e sempre frullando, infine il rum.
Quando il composto non si potrà più frullare impastatelo velocemente a mano, poi versatelo su un foglio di carta da forno.
Noterete che la frolla si sbriciola con facilità, ma è la sua caratteristica.
Cercate di ottenere un panetto compattandolo con le mani, coprite con un foglio di carta da forno, poi assottigliatelo con il mattarello: lo spessore dovrebbe essere di circa 1 cm.

Foderate una teglia con carta da forno.
Ritagliate nella frolla dei piccoli biscotti tondi usando uno stampino o un piccolo bicchiere, prendeteli in mano e, tenendoli tra il pollice e l’indice chiusi ad anello, compattateli un po’ infine sistemateli nella teglia.
I ritagli di frolla vanno rimpastati, poi si procede come sopra.
Mettete i biscotti in frigorifero per due ore: è importante.

Preriscaldate il forno a 180-190°C.
Infornate i biscotti per 15-17 minuti, appena sentirete un buon profumo di mandorla sono pronti.
Sfornateli ma non spostateli dalla teglia: sono friabilissimi e si romperebbero.
Una volta freddi spolverizzateli con abbondante zucchero a velo.
Secondo la tradizione spagnola i polvorones vanno incartati nella carta velina.

polvorones biscotti di Natale spagnoli

Altri golosità che potreste regalare:
Marmellata di castagne
Marmellata di pere e zenzero
Castagne al rum
Coperchietti per il caffè
Pan pepato
Biscotti & biscottini
Lemon curd
Crema di pistacchi
Marmellata di cipolle rosse
Tonno di gallina

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.