Crea sito

FOCACCIA

Focaccia.
Ci sono tante ricette che insegnano come preparare una buona focaccia, questa è molto semplice e a prova di principiante.

focaccia

FOCACCIA

Ingredienti per una teglia di circa  35 x 30 cm
farina g 400 (metà 00, metà manitoba)
3 dl di acqua tiepida
4 cucchiai di olio
1 cucchiaino di sale

20 g di lievito madre secco
oppure 5 g di lievito di birra liofilizzato
o 1/3 di cubetto di lievito fresco

1/2 cucchiaino di zucchero
sale e olio per la superficie della focaccia

Preparate tutti gli ingredienti.
Sciogliete il sale in mezzo bicchiere d’acqua (presa dalla quantità totale).
Sciogliete il lievito e lo zucchero nella rimanente acqua (3 dl in tutto).
Foderate una teglia con carta da forno e ungetela leggermente d’olio.

Setacciate in una ciotola le due farine, aggiungete l’acqua con il lievito e lo zucchero.
Mescolate con un cucchiaio o spatola di plastica: l’impasto è troppo molle per poter essere lavorato con le mani.
Aggiungete l’olio e infine l’acqua e sale.

Lavorate l’impasto per pochi minuti, sempre con la spatola, solo finché gli ingredienti saranno amalgamati.
Versatelo nella teglia e, con le dita unte d’olio, spalmatelo su tutta la superficie.
Copritelo con della pellicola per alimenti (foto) e fatelo lievitare per circa due ore nel forno prima riscaldato leggermente poi spento, oppure in altro luogo tiepido.

Durante la lievitazione la pasta cresce molto, vi serve quindi una teglia profonda 4-5 cm o la pasta si attaccherà alla pellicola impedendo una buona lievitazione. Se non ne avete una, potete ovviare utilizzando qualcosa che tenga sollevata la pellicola, tipo le strisce di cartone che vengono usate per incartare i pasticcini.

Dopo due ore circa di lievitazione fate, con le dita unte d’olio, delle “fossette” nella pasta, poi lasciatela lievitare ancora per circa 30 minuti.

Preriscaldate il forno a 200-210 °C  (senza focaccia se è lì che l’avete messa a lievitare!).

Mettete una ciotola d’acqua sul fondo del forno, il vapore manterrà morbida la superficie della focaccia.
Infornate e fate cuocere per circa 30 minuti. Quando spostate la teglia per infornarla cercate di farlo con delicatezza o la pasta si sgonfierà un po’.

Toglietela dal forno e lasciatela intiepidire, se possibile mettetela su una griglia, quella in dotazione al forno va benissimo.
Ancora tiepida spennellatela con un po’ d’olio e un po’ di sale grosso leggermente frantumato, magari con il batticarne.

Gustatela con tutte le cose buone che vi piacciono!

Pizza pizza e ancora pizza

Flammkuchen una ricetta di todescheria

Ciao.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Una risposta a “FOCACCIA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.