Crea sito

Torta fredda allo yogurt ricotta e amarena senza panna

Torta fredda con allo yogurt ricotta e amarena

La torta fredda allo yogurt, ricotta e amarena e buonissima, golosa e leggera. La torta fredda allo yogurt ricotta e amarena viene preparata senza panna , ma solo con ricotta, yogurt e marmellata di amarene. Questa torta fredda e ottima per qualsiasi occasione, sopratutto dopo un buon pranzo o una buona cena estiva, avrete un meraviglioso dolce fresco e sopratutto leggero, piacerà a tutti e poi fà la sua bella figura. Ottima anche per i più piccini visto i suoi ingredienti semplici e salutari e allora che aspettate provatela ,da me l’hanno divorata e non ho dubbi che la divoreranno anche da voi e poi è super facile da preparare perchè tutto senza cottura. Ma ora seguitemi per i suoi ingredienti e la sua facile preparazione:

Torta fredda con allo yogurt ricotta e amarena

Torta fredda allo yogurt ricotta e amarena senza panna;

 

Ingredienti;
 Per la base: ( stampo 24 cm),

300gr di biscotti secchi,

50gr di burro sciolto,

latte q.b.


Per la crema:

3 fogli di colla di pesce,
250gr di yogurt bianco dolce,
250gr di ricotta fresca,
6 cucchiai di zucchero a velo,
50gr di latte tiepido.

Marmellata di amarena q.b. 


Preparazione;

Sbriciolare i biscotti , versare il burro sciolto e amalgamare bene ( aggiungete un pò di latte se l’impasto non risulta leggermente appiccicoso). Rivestite lo stampo con la pellicola, versare il composto di biscotti e compattate bene, mettete in frigo per almeno 1 ora. Preparare la crema, mettere a bagno in acqua fredda i fogli di colla di pesce, amalgamate lo yogurt , la ricotta fresca e lo zucchero a velo, sciogliete in nel latte tiepido i fogli di gelatina strizzati e amalgamateli alla crema. ( Io li amalgamo con il mixer). Ora prendete la base dal frigo, fate sul fondo uno strato di marmellata di amarene, versate la crema e ponetela in frigo per 3 ore. Togliete dallo stampo e dalla pellicola, mettetela su un vassoio, fate sulla superficie un’altro di strato di marmellata di amarene e ponete di nuovo in frigo per 2 ora: Servite e gustate.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sulla mia pagina di cucina cliccando qui; I Sapori di Terry; sarete sempre aggiornati;

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.