Crea sito

Spaghetti con stracchino prosciutto e pomodoro

Spaghetti con pomodoro

Oggi vi propongo i miei spaghetti con stracchino, prosciutto e pomodoro. I spaghetti con stracchino prosciutto e pomodoro sono molto particolari, perchè non hanno una preparazione classica ma dopo la cottura vengono mantecati in padella, ma questo ve lo spiego meglio nel procedimento. I spaghetti con stracchino prosciutto e pomodoro sono cremosi, facilissimi da preparare e molto gustosi, ottimi per chi ama i primi piatti semplici ma cremosi senza dover perdere molto tempo. L’altra cosa straordinaria di questi spaghetti e che si possono preparare in anticipo e riscaldare al momento del bisogno con due opzioni, in padella o per 10 minuti in forno. Che dirvi di più se non quelli di provarli? Successo assicurato. Ma ora seguitemi per la loro facile preparazione e ingredienti.
Per essere sempre aggiornati sulle mie nuove ricette, attivate le notifiche e diventate fan della mia pagina di cucina cliccando qui; I Sapori di Terry;

Spaghetti con pomodoro
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gspaghetti
  • 100 gprosciutto cotto (A fette o a dadini)
  • 150 gstracchino
  • 300 gpolpa di pomodoro (O passata di pomodoro)
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 40 gcipolla
  • 1 cucchiaioburro
  • q.b.formaggio (Grattugiato)

Preparazione

  1. Preparate il sugo; Dorate la cipolla nell’olio, aggiungete la salsa o polpa di pomodoro, 1 bicchiere d’acqua, salate e cuocete.

  2. Cuocete e scolate al dente gli spaghetti, rimettetele nella pentola e amalgamateli con il burro.

  3. Mescolate un mestolo di sugo e procedete così; Mettete in un’ampia padella un mestolo abbondante di sugo, coprite tutto il fondo con uno strato di spaghetti, le fette di prosciutto cotto o i dadini, metà dello stracchino, spolverate con formaggio grattugiato e un’altro mestolo abbondante di sugo. Coprite con gli altri spaghetti rimasti, aggiungete sopra lo stracchino rimasto spezzettandolo, il sugo rimasto e formaggio grattugiato.

  4. Passate la padella sul fuoco, Cuocete a fuoco basso per circa 10 minuti o in forno a 200°. Ora fatelo riposare per circa 5 minuti e servite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.