Crea sito

Frisella pugliese al profumo di mare

Frisella pugliese al profumo di mare

Oggi condivido con voi una ricetta leggera ma davvero molto golosa e interessante da presentare se avete degli amici a cena FRISELLA PUGLIESE AL PROFUMO DI MARE . Da un’idea della bravissima nutrizionista la dott.ssa Maura Candilio con cui da qualche mese collaboro e che voi state apprezzando in particolar modo. Questa la si può considerare ad esempio una ricetta adatta ad ogni occasione, se si sta a dieta , se non si vuole cucinare la sera è qualcosa che si può realizzare anche al mattino per consumarla la sera, e in una cena tra amici. Tutto il segreto di questa ricetta sta negli ingredienti ottimi e di qualità, come le cozze tarantine i calamari, i moscardini e i pomodorini che sono di stagione, per terminare con un ottimo olio extravergine d’oliva. Allora cosa aspettate? Qui di seguito la ricetta

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI FRISELLA PUGLIESE AL PROFUMO DI MARE

  • 6 foglieFriselle di grano duro
  • 4calamari
  • 300 gcozze
  • 10moscardini
  • q.b.sale
  • 10pomodori ciliegini
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1/2 bicchierevino bianco secco

Strumenti

  • Padella
  • Colino
  • Ciotola

PREPARAZIONE FRISELLA PUGLIESE AL PROFUMO DI MARE

  1. In una padella far rosolare uno spicchio di aglio.

  2. Versare prima gli anelli di i calamari e i moscardini , cuocere per 10 minuti circa e aggiungere le cozze

  3. Sfumare con vino bianco secco e continuare la cottura ancora 10 minuti. Salare e pepare

  4. Unire il prezzemolo tritato e servire la frisella con una buona quantità di misto mare sopra

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 🙂 A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me

Leggi anche:

Crema di pomodoro e peperoni con seppia

Crema di zucchine e patata con salmone ricetta light

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.