TORRONE DEI MORTI CON KIT KAT

Il torrone dei morti con Kit Kat è un’altra versione del classico torrone morbido napoletano che si prepara solitamente nel periodo che va tra fine Ottobre e inizio Novembre, in occasione delle festività. Questa variante, semplicissima e molto golosa, prevede l’utilizzo di pochissimi ingredienti e delle barrette Kit Kat al posto delle tipiche nocciole con cui questo dolce viene solitamente preparato. Va servito a temperatura ambiente e si conserva per diversi giorni. Se siete alla ricerca di un’altra particolare ricetta di torrone morbido, provate anche la mia golosa versione del torrone dei morti ai due cioccolati. A seguire, invece, vediamo insieme come preparare il torrone morbido gusto Kit Kat:

torrone dei morti con Kit Kat ricetta torrone morbido napoletano di i pasticcini di nina
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g cioccolato al latte (per rivestire)
400 g cioccolato bianco
300 g crema spalmabile alle nocciole (o crema Alba)
6 Kit Kat

Passaggi

ricetta passo passo torrone dei morti napoletano con Kit Kat

Sciogliere il cioccolato al latte in un pentolino a bagnomaria o nel microonde. Spennellare con il cioccolato fuso uno stampo per plumcake di silicone o quello professionale per torrone di 22-23 cm.

Capovolgerlo per eliminare l’eccesso, riporre in freezer per 10 minuti e ripetere l’operazione formando un secondo strato di cioccolato.

Tenere da parte lo stampo in frigo e il cioccolato al latte avanzato, che andremo ad utilizzare successivamente.

Tritare il cioccolato bianco e scioglierlo in un pentolino a bagnomaria. Lasciarlo intiepidire e aggiungere la crema spalmabile alle nocciole, amalgamando per bene il tutto.

Riprendere lo stampo dal frigo e versarvi all’interno metà del composto. Adagiarvi sopra una parte delle barrette Kit Kat e riporre in frigo per circa 20 minuti.

Trascorso questo tempo, ripetere la stessa operazione. Versare tutto il composto rimasto all’interno dello stampo, aggiungere le barrette, coprire con pellicola e lasciare in frigo per altri 20 minuti.

Infine, completare con il cioccolato fuso tenuto da parte precedentemente, livellando per bene tutta la superficie.

Far solidificare il torrone dei morti con Kit Kat in frigo. Capovolgerlo su un vassoio da portata e (facoltativo) decorarlo a piacere, ad esempio, con cioccolato fuso e una barretta Kit Kat divisa a metà. Prima di servirlo in tavola, lasciarlo a temperatura ambiente per almeno 30-40 minuti.

Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

come si prepara il torrone dei morti con Kit Kat i pasticcini di nina

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.