PARIGINA CON BROCCOLI E SALSICCIA

La parigina con broccoli e salsiccia è tra le più saporite in assoluto, almeno per chi come me ama questa combo, davvero gustosa ed unica nel suo genere. Con quella cremina verde che dona un tocco di colore e rende succulento ed irresistibile il nostro rustico. Ad accompagnare i broccoli non potevano di certo mancare loro: le salsicce. Sbriciolate, tenere e perfette per questo connubio di sapori, sempre ben gradito. Infine, per completare, l’immancabile provola affumicata e filante. Il tutto racchiuso tra uno strato soffice di pasta per pizza e uno strato friabile e fragrante di pasta sfoglia. Pura poesia! A seguire, vediamo insieme tutti gli ingredienti ed il procedimento per preparare in casa la parigina con broccoli e salsiccia:

parigina con broccoli e salsiccia di Nina
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioniper 4 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per l’impasto:

380 g farina 0
3 g lievito di birra secco
230 ml acqua tiepida
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
9 g sale
2 cucchiaini zucchero
1 rotolo pasta sfoglia rettangolare (per rivestire)

Per il ripieno:

500 g broccoli
3 salsicce
200 g provola affumicata
q.b. formaggio grattugiato (metà pecorino e metà parmigiano)

Passaggi

Preparazione della parigina con broccoli e salsiccia:

parigina con broccoli e salsiccia la ricetta originale napoletana

Setacciare la farina in una ciotola e mescolarla al lievito di birra. Creare un foro al centro e versarvi lo zucchero sciolto nell’acqua tiepida.

Mescolare inizialmente con una forchetta, aggiungere il sale e l’olio. Poi lavorare l’impasto per almeno 10 minuti, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Lasciarlo lievitare in una ciotola coperta con un foglio di pellicola, in luogo tiepido, fino al raddoppio del suo volume (per circa 3 ore).

Potete anche realizzarlo la sera prima e lasciarlo riposare in frigo tutta la notte per poi portarlo a temperatura ambiente (per circa 2-3 ore).

Nel frattempo, privare le salsicce del budello e cuocerle come di consueto. Pulire i broccoli e cuocerli per 2-3 minuti nell’acqua bollente salata.

Scolarli per bene e versarli in una padella con due cucchiai di olio, uno spicchio d’aglio e qualche filetto di acciuga sott’olio (opzionale, come potete aggiungere anche del peperoncino se lo preferite).

Far cuocere con coperchio, fino a quando i broccoli si saranno ben insaporiti e inteneriti. Quindi, passarli nel frullatore in modo da ottenere una crema liscia ed omogenea (potete aggiungere, se serve, dell’acqua di cottura oppure due o tre cucchiai di besciamella).

Stendere l’impasto in una teglia rettangolare di 30 x 40 cm e distribuire sulla superficie, in modo omogeneo, la crema di broccoli, le salsicce sbriciolate, il formaggio grattugiato e le fettine di provola.

Chiudere con la pasta sfoglia, adagiandola sulla provola, e sigillare bene i bordi. Bucherellare la superficie della parigina con i rebbi di una forchetta e spennellarla con poco olio (oppure con l’uovo sbattuto per ottenere una maggiore doratura).

Lasciarla riposare il tempo di preriscaldare il forno a 200° C. Cuocere per 15-20 minuti nella parte bassa del forno. Dopodiché, spostare la teglia nella parte centrale del forno e proseguire la cottura per 20 minuti.

La parigina con broccoli e salsiccia, una volta tiepida, è pronta per essere gustata!

Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

pizza parigina con broccoli e salsiccia il rustico napoletano migliore di sempre

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.