FLAN DI PATATE E PROSCIUTTO

I flan di patate e prosciutto sono degli sformati monoporzione, morbidi e delicati, cotti in forno, a bagnomaria. Sono a base di patate, uova, panna, formaggio e prosciutto cotto, quindi, davvero gustosi. Con le giuste accortezze potrete realizzare dei flan perfetti, da accompagnare anche con una salsa al formaggio e da servire sia come antipasto che come contorno. A seguire, tutto ciò che ci occorre per realizzare i flan di patate e prosciutto:

flan di patate e prosciutto
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioniper 6 flan
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 450 gpatate
  • 2uova
  • 80 gpanna
  • 30 gparmigiano grattugiato
  • 1cipollotto
  • brodo vegetale
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 fetteprosciutto cotto
  • 1 pizziconoce moscata
  • sale
  • pepe
  • basilico fresco (o rosmarino)

Preparazione

  1. flan di patate e prosciutto

    Preparare il brodo vegetale in un pentolino piccolo e tenerlo da parte, in caldo, fino al momento dell’utilizzo.

  2. Lessare le patate solo per 10 minuti in una casseruola con acqua fredda e portarla ad ebollizione. Scolarle, lasciarle intiepidire e sbucciarle.

  3. Questo servirà per intenerire le patate e velocizzare i tempi di cottura delle stesse. Se utilizzate delle patate novelle, potete saltare questo passaggio ed eseguire direttamente quello successivo.

  4. Tagliare le patate, precedentemente sbucciate, a dadini e tritare il cipollotto. In una padella con un filo di olio, far appassire il cipollotto e aggiungere le patate, mescolare e salare a piacere.

  5. Dopo 5 minuti, coprire con il brodo (ne occorreranno circa 3 mestoli). Aromatizzare con le foglie di basilico fresco (o qualche rametto di rosmarino) e lasciar cuocere con il coperchio.

  6. Quando le patate saranno cotte, eliminare il basilico e frullarle ancora calde con un frullatore ad immersione. Salare ancora, se necessario, pepare a piacere e lasciare intiepidire il composto.

  7. Unire la panna, il formaggio grattugiato, le uova leggermente sbattute con un pizzico di noce moscata ed infine il prosciutto tritato. Amalgamare bene tutti gli ingredienti con una frusta a mano, fino ad ottenere un composto omogeneo, non troppo denso.

  8. Imburrare per bene degli stampini in alluminio (nel mio caso, di 8,5×7,5×3,8 cm) o in silicone e versarvi all’interno il composto con le patate, quasi fino al bordo.

  9. Appoggiare un foglio di carta forno sul fondo di una pirofila e posizionarvi all’interno i pirottini. Versare dell’acqua calda all’interno della teglia così da ricoprire poco più della metà degli stampini. Attenzione a non far entrare l’acqua nei flan.

  10. Procedere con la cottura in forno a bagnomaria a 160° C per circa 50-60 minuti. Togliere i flan di patate e prosciutto dalla pirofila con l’acqua e lasciarli riposare per almeno mezz’oretta, dopodiché saranno pronti per essere sformati.

  11. Quindi, capovolgerli su un piatto da portata e servirli in tavola, ancora caldi o tiepidi. Per completare, si possono cospargere di pecorino o parmigiano grattugiato, spezie e aromi. Oppure, potete accompagnare i flan di patate e prosciutto con una salsa al formaggio, per esempio, come quella che ho preparato per i miei flan di carote e ricotta (trovate la ricetta cliccando qui).

  12. flan di patate e prosciutto

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  13. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.