Crea sito

BARCHETTE CON MOUSSE DI CARCIOFI E OLIVE VERDI

Le barchette con mousse di carciofi e olive verdi sono un concentrato di bontà, sfiziose e stuzzicanti. Un finger food ideale per tante occasioni, con una base di frolla salata e una mousse di ricotta, cuori di carciofo e olive verdi. Si possono preparare in anticipo e poi assemblarle al momento di servirle oppure si conservano in frigo, in un contenitore ermetico, per qualche giorno. A seguire, vediamo insieme come realizzarle in casa:

barchette con mousse di carciofi e olive verdi Ficacci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioniper 15 barchette
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per la base:

  • 150 gfarina
  • 50 gburro
  • 1tuorlo
  • 1 pizzicosale
  • q.b.pepe
  • 3 cucchiaiacqua fredda
  • 1 pizzicobicarbonato

Per la mousse:

  • 200 gcuori di carciofo
  • 2 cucchiairicotta
  • 100 golive verdi Ficacci (+ q.b. per decorare)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • succo di 1/2 limone
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo

Preparazione

  1. barchette con mousse di carciofi e olive verdi

    Preparare la pasta frolla salata lavorando tutti gli ingredienti così elencati, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgerlo in un foglio di pellicola alimentare e riporlo in frigo per 30-40 minuti.

  2. A questo punto, procedere con la preparazione della mousse. Cuocere i cuori di carciofo tagliati a spicchi in un tegame capiente con un filo d’olio e il succo di limone.

  3. Aggiungere circa mezzo bicchiere d’acqua, salare e pepare a piacere, poi lasciar cuocere a fiamma bassa con coperchio per 15-20 minuti.

  4. Unire le olive verdi Ficacci precedentemente denocciolate e sminuzzate, qualche fogliolina di prezzemolo fresco e lasciar cuocere per qualche altro minuto.

  5. Una volta intiepiditi, frullare i carciofi e le olive con un cucchiaio di olio evo, aggiungere la ricotta e continuare a frullare, fino ad ottenere un composto omogeneo.

  6. Riporre la mousse in frigo fino al momento dell’utilizzo. Intanto, preparare le barchette.

  7. Stendere il panetto di frolla su una spianatoia, allo spessore di circa 4 mm. Ricavare le barchette utilizzando l’apposito stampino, lasciando un po’ di spazio dai bordi (in modo da ritagliarle un po’ più grandi degli stampi stessi).

  8. Adagiare la pasta negli stampini imburrati leggermente e bucherellare il fondo di ciascuna barchetta con i rebbi di una forchetta.

  9. Trasferirle su una teglia e cuocerle in forno preriscaldato a 180°C per circa 12-15 minuti, fino a doratura (in base al forno).

  10. Una volta raffreddate, farcire le barchette con la mousse di carciofi e olive verdi preparata in precedenza, utilizzando una sac à poche o due cucchiaini.

  11. Decorare, infine, con le olive denocciolate e tagliate a rondelle e qualche fogliolina di prezzemolo fresco e servire in tavola.

  12. barchette di frolla salata con mousse di carciofi e olive verdi

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  13. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.