Crea sito

FRITTURA DI PESCE E VERDURE IN TEMPURA DI CHAMPAGNE

FRITTURA DI PESCE E VERDURE IN TEMPURA DI CHAMPAGNE

La Frittura di pesce e verdure in tempura di champagne e’ una ricetta secondo piatto raffinata, a base di pesce,  molto gustoso ed invitante, direi irrinunciabile a qualsiasi eta’; facile e veloce da preparare.

La ricetta del gran fritto di pesce e’ ideale da servire durante le feste natalizie; il cenone della vigilia di Natale, infatti, in alcune regioni (come la mia, del sud, e quindi a Napoli) i fritti ne fanno da padrona, anche il baccala’ fritto e’ una ricetta tipica napoletana natalizia.

In alcune famiglie napoletane (come la mia) vi e’ ancora la tradizione di preparare il fritto misto (verdure, pesce, zeppole e panzarotti) per il pranzo domenicale; e’ un rito tramandato da generazioni, dove le famiglie numerose raccolte intorno al tavolo attendevano l’arrivo di questo piatto succulento, perdendosi tra chiacchiere, risate e bimbi che riempiono di vita il cuore della casa (la cucina).

La Frittura di pesce e verdure in tempura di champagne e’ una ricetta indicata per chi segue una dieta senza latticini o un’alimentazione senza lattosio.

 

 

LEGGI ANCHE

  1. INTOLLERANZA AL LATTOSIO: sintomi, test e cosa mangiare
  2. FORMAGGI CONOSCERE LA QUANTITA’ DI LATTOSIO NEI LATTICINI
  3. FARMACI CHE CONTENGONO LATTOSIO
  4. DIFFERENZA TRA INTOLLERANZA AL LATTOSIO E ALLERGIA AL LATTE

 

 

FRITTURA DI PESCE E VERDURE IN TEMPURA DI CHAMPAGNE
FRITTURA DI PESCE E VERDURE IN TEMPURA DI CHAMPAGNE – Latte di Mandorla blog Copyright © All Rights Reserved

 

 

RICETTA: Frittura di pesce e verdure in tempura di champagne

Ricetta e Foto: Latte di Mandorla blog Copyright ©

Categoria: Secondo Piatto di Pesce 
Dosi ricetta (o persone): 4/6  persone
Tempo Preparazione: 10 minuti
Tempo Cottura: 10 minuti
Difficolta’: Ricetta facile 

INGREDIENTI:

Se sei intollerante o allergico a qualche ingrediente indicato nella ricetta, scrivimi sotto a questo articolo. Ti consigliero’ delle alternative anche nel caso in cui alcuni ingredienti non sono reperibili nella tua’ citta’.  :)

  •  500 gr. di totani o calamari
  • 500 gr. di gamberoni
  •  2 carote
  •  2 zucchine
  •  150 ml di champagne, freddo da frigo (spumante, prosecco, acqua gassata o vino bianco)
  •  1 tuorlo d’uovo
  • sale fino iodato, qb
  • pepe
  •  150 gr, di farina di riso
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • limoni biologici

 

 

 

LEGGI ANCHE

  1.  Focaccine senza lievito cotte in padella
  2. Pane Azzimo senza lievito in padella
  3. Torta sofficissima con olio extravergine di oliva,
  4.  biscotti senza zucchero uova latte e lievito 
  5.  Torta al cacao con farina integrale senza zucchero burro latte 

Ricette Senza, si! Ma con Gusto

 

 

 

 

Come si prepara la Frittura di pesce e verdure in tempura di champagne:

– lavare ed asciugare il pesce e le verdure
– tagliare le carote e le zucchine a julienne o bastoncini
– tagliare i totani o calamari a rondelle
prepariamo la tempura allo champagne: in una ciotola, possibilmente di metella, mettete la farina, il tuorlo d’uovo e lo champagne, mescolate bene con una forchetta o una frusta a mano, fino a diventare una pastella liscia ed omogenea, fate riposare in frigo per circa 15 minuti
– mettete in una padella a bordi alti l’olio di semi
prepariamo il gran fitto: cominciate ad immergere tutte le zucchine e le carote nella pastella, poi friggete
– infine immergete il pesce, nella pastella, poi friggete
– quando la frittura risulta dorata e croccante, adagiatela su carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso
– salate e pepate solo dopo aver fritto tutto il pesce e le verdure
– decorate con limone la Frittura di pesce e verdure in tempura di champagne e servite il piatto ben caldo

Ciao, alla prossima ricetta! Immacolata

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina Facebook Clicca MI PIACE per essere aggiornato sulle ultime novità ;) a presto!

 

 

FRITTURA DI PESCE E VERDURE IN TEMPURA DI CHAMPAGNE
FRITTURA DI PESCE E VERDURE IN TEMPURA DI CHAMPAGNE -Blog Ricette senza Lattosio per intolleranti – Copyright © All Rights Reserved (Blog Giallozafferano)

 

 

UNISCITI AI FOLLOWERS SUI SOCIAL NETWORK

 

 

ATTENZIONE: I consigli dietetici forniti sono puramente indicativi e non debbono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del medico, in quanto alcuni pazienti possono richiedere adattamenti della dieta sulla base della situazione clinica individuale. Pertanto  non devono in alcun modo essere interpretate come diagnosi e/o sostituirsi in alcun modo ad una accurata visita presso centri medici specializzati.

 

NOTA PER CELIACI: Utilizzare solo ingredienti senza glutine, verificando l’etichetta riportata sulla confezione del singolo ingrediente e comunque in base a quanto disposto dalle vigenti leggi locali in materia di etichettatura degli alimenti o verificando il prontuario redatto dall‘AIC, Associazione Italiana Celiachia. Tutti i prodotti debbono riportare l’immagine con la spiga sbarrata. Per conoscere quali sono le tipologie e le marche degli alimenti consentiti ai celiaci è necessario visionare il prontuario dell’Associazione Italiana Celiaci degli alimenti.

 

 

 

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

 

Pubblicato da Latte di Mandorla Blog

Stai preparando un piatto e hai dei dubbi? Vuoi consigli IN TEMPO REALE? Contattami! Inoltre se sei intollerante o allergico a qualche ingrediente indicato nella ricetta, scrivimi sotto a questo articolo. Ti consigliero’ delle alternative anche nel caso in cui alcuni ingredienti non sono reperibili nella tua’ citta’. :) Immacolata