GNOCCHI DI PATATE

Gli gnocchi di patate sono una preparazione base amatissima da grandi e piccini .Una ricetta semplice della tradizione culinaria italiana apprezzata in tutto il mondo; che si presta perfettamente alla realizzazione di molteplici primi piatti , con qualsiasi tipo di condimento.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpatate rosse
  • 300 gfarina 00
  • 1uovo
  • 1 cucchiaio da tavolasale
  • Qualche pizziconoce moscata
  • 150 gsemola rimacinata di grano duro

Preparazione

  1. Per preparare gli gnocchi di patate iniziate lavando con cura le patate sotto l’acqua corrente senza togliere la buccia.

  2. Trasferitele in una pentola capiente con abbondante acqua fredda e fate cuocere per 40 minuti circa ,controllando la cotture con i rebbi di una forchetta.

  3. Quando le patate risulteranno cotte, scolatele bene, eliminate la buccia e schiacciatele con l’aiuto di uno schiacciapatate.

  4. A questo punto unite alla purea l’uovo , la noce moscata ,il sale e la farina.Amalgamate velocemente tutti gli ingredienti per qualche minuto, poi trasferite l’impasto su una spianatoia con circa 100 g di semola rimacinata di grano duro e procedete per qualche altro minuto .

  5. Formate una sfera con l’impasto ottenuto, prelevate un po di impasto per volta e formate prima dei cordoncini arrotolando la pasta su se stessa su un piano da lavoro infarinato con della semola,poi tagliate a pezzetti di circa due cm.

  6. Infarinate leggermente un riga gnocchi o anche una forchetta con della semola rimacinata e rotolate uno gnocco per volta premendo delicatamente con l’aiuto di un pollice.

  7. Disponeteli a mano a mano su un vassoio spolverizzato con della semola rimacinata e continuate fino al termine degli ingredienti.

  8. Infine cuocete in acqua salata portata a bollore , versandoli delicatamente e un po per volta ;facendoli cuocere per qualche minuto fino a quando saliranno tutti in superficie.

  9. Scolateli con un mestolo forato e amalgamate direttamente al condimento che preferite.I vostri gnocchi di patate sono pronti per essere gustati.

  10. Potete conservare i vostri gnocchi a temperatura ambiente per un massimo di due ore , oppure congelarli mettendoli prima su un vassoio infarinato con della semola di grano duro rimacinata ben distanziati per 15 minuti, poi adagiandoli dentro dei sacchetti di plastica per alimenti . Cuocendoli direttamente surgelati in acqua bollente e salata.

Per altre novità e ricette seguitemi anche su facebook, la mia pagina la trovate QUIProvate anche questi primi piatti, semplici e veloci! Le ricette QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!