Palline di Purè

Le Palline di purè sono un ottima idea per un aperitivo gustoso e speciale. Sono davvero semplicisime da fare, tutti noi nel fondo della dispensa abbiamo sempre un pacchetto di preparato per purè e ora è arrivato il momento di usarlo in modo creativo e saporito. Vedrete che questa ricetta tanto facile, entrerà subito nei vostri cuori grazie alla sua bontà.
Se possiamo darvi un consiglio raddoppiate le dosi perchè una pallina tira l’altra e sono così buone e leggere che le finirete tutte senza neanche accorgervene.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

150 g (Preparato per purè )
40 g Grana Padano DOP
350 ml acqua
5 g sale
33 g amido di mais (maizena)
q.b. olio di arachide

Strumenti

Passaggi

In una ciotola unite il preparato per purè, la fecola di patate, il formaggio, il sale e il pepe. Mescolate bene gli ingredienti fino ad ottenere un palla omogenea. Ricavare tante piccole palline (piu o meno grandi come una noce).
Mettere a scaldare l’olio e quando sarà arrivato a temperatura, friggere le palline per circa 5 minuti, girandole spesso.
Scolare e salare leggermente. Servire e mangiarle ancora calde.

Conservazione

Conservare le palline di purè chiuse in un sacchetto di carta per 2-3 giorni. Si possono riscaldare in forno già caldo per circa 5 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!