Crea sito

MEZZE PENNE CON SALMONE FRESCO SENZA PANNA

Oggi vi propongo una ricetta facile e veloce, un grande classico, leggero e squisito.
Mezze penne rigate, con salmone fresco, niente panna e due foglioline di aneto.
Se si parte da ingredienti di qualità la riuscita di un piatto e’ quasi sempre assicurata.
Per questo piatto ho usato solo salmone fresco, pasta di
qualità, mezze penne rigate e Olio Extravergine di Oliva DOP Riviera Ligure.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura9 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gmezze penne rigate
  • 300 gsalmone fresco
  • 100 mlvino bianco
  • 30 gburro
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.aneto
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • Pentola
  • Padella
  • Tagliere
  • Coltello
  • Scolapasta
  • Mestolo

Preparazione dell mezze penne al salmone

  1. Cominciamo a togliere la pelle ed eventuali lische rimaste dal trancio di salmone e tagliamolo a cubetti di circa un centimetro.

  2. Mettiamo sul fuoco una pentola piena d’acqua , saliamo portiamo a bollore e immergiamoci la pasta.

  3. A parte in un ampia padella sciogliamo il burro,

  4. ci tuffiamo il salmone tagliato e lo spicchio d’aglio intero.

    Saltiamo il tutto a fuoco medio per non piu’ di un minuto, alziamo la fiamma e sfumiamo con vino ed eliminiamo lo l’aglio.

  5. A questo punto dovrebbero mancare circa 4/5 min al termine di cottura della pasta, scoliamola senza buttare l’acqua di cottura e uniamola al salmone.

    Spadelliamo per gli ultimi minuti a fiamma madia, aggiungendo piccoli mestoli d’acqua, dimodoche’ andremo a creare quella mantecatura che donerà una bella cremosità al nostro piatto.

    Spegniamo il fuoco,regoliamo di sale, spolveriamo di pepe e qualche fogliolina di aneto o a piacere del prezzemolo.

  6. BUON APPETITO

CURIOSITA’

Il salmone è una buona fonte di proteine e di acidi grassi insaturi, come Omega 3 e Omega 6.

una buona fonte vitamine (vitamina B6, vitamina B12, tiamina, niacina)

Il salmone è un pesce anadromo, cioè passa la maggior parte della sua vita nel mare, ma risalendo i fiumi torna a fecondare e deporre le uova in acqua dolce.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinaacasamia

Ciao sono Incucinaacasamia, sono nato 45 anni fa in una bellissima cittadina della Lomellina nella Pianura Padana, e da qui che mi ispiro alla maggior parte delle mia ricette, sono appassionato, innamorato, curioso, della cucina dei suoi ingredienti, del territorio da dove arrivano e dalla loro trasformazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.