Crea sito

Tagliatelle con la porchetta

Oggi ho preparto un primo diverso dal solito , le Tagliatelle con la porchetta . nelle Marche la porchetta è una di quelle preparazioni che si trovano quasi sempre nelle sagre, si prepara prendendo un maiale intero, svuotato dalle interiora, aromatizzato con sale, pepe, lardo, finocchio selvatico o semi di finocchio, aglio , rosmarino, a volte all’interno si mette anche un’ arista o mezza a secondo della grandezza del maiale, poi viene legato con lo spago e cotto nel forno, in un forno a legna. Ci vogliono diverse ore e un’attenzione particolare per ottenere una porchetta ben cotta. Vicino a me c’è un’azienda che, su richiesta, la prepara, così ogni tanto la ordino e quando siamo alla fine, quello che rimane nel vassoio , i pezzi sbriciolati, li uso per fare la pasta , come in questo caso.

Tagliatelle con la porchetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gporchetta
  • 1/2cipolla
  • 1/2 bicchierevino bianco
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP
  • 200 gpanna fresca liquida
  • origano
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione Tagliatelle con la porchetta

Vediamo come fare questo primo.
  1. Tagliate finemente la cipolla e fatela imbiondire con l’olio in una padella larga abbastanza da contenere poi la pasta.

  2. Aggiungete la porchetta sbriciolata, lasciatela rosolare insieme alla cipolla dopo di che sfumate con il vino bianco.

  3. Una volta evaporato il vino, aggiungete la panna con un paio di cucchiai di acqua , aggiungete alcune foglioline di origano e aggiustate di sale e pepe se serve.

  4. Versate anche il parmigiano e fate cuocere a fiamma molto bassa in modo che il formaggio si fondi formando una cremina.

  5. Scolate le tagliatelle al dente e finite di cuocere nel sugo, aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta se dovesse servire.

  6. Servite a tavola con una bella spolverata di parmigiano e se vi piace pepe grattato al momento.

  7. Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati sulle nuove proposte, venite a trovarmi nella mia pagina Facebook cliccando  Il ricettario delle vergare e lasciate il vostro LIKE!!!  Vi aspetto ….Ivana

  8. Potete anche richiedere di abilitare le notifiche così vi arriveranno direttamente nel vostro cellulare

  9. Se volete potete seguirmi anche su Instagram   e  su   Pinterest

    Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.