Cheesecake bianca e nera

Oggi con la mia amica del cuore abbiamo deciso di preparare una Cheesecake bianca e nera. L’abbiamo chiamata così per i due strati differenti, la base preparata con biscotti al cacao e il sopra decisamente bianco . Il tutto poi guarnito con fragole e mandorle pralinate. Una vera delizia. Come prepararla vi chiederete ? Basta leggere tutti i passaggi sotto.

Cheesecake bianca e nera
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di riposo4 Ore 30 Minuti
  • Porzioni6/8
  • CucinaItaliana

Ingredienti Cheesecake bianca e nera

Per la base nera

150 g mars (barrette )
300 g biscotti al cacao
60 g burro (fuso)

Per la crema bianca

500 ml panna liquida
500 g mascarpone
100 g zucchero
300 g formaggio spalmabile

Per decorare

100 g mandorle (pralinate)
4 fragole
1 cioccolato fondente (scacco)

Strumenti Cheesecake bianca e nera

1 Frusta
1 Stampo
1 Ciotola
1 Mixer

Passaggi Cheesecake bianca e nera

Preparazione per una cheesecake di circa 24/26 cm di diametro.

Per prima cosa sciogliete il burro con i Mars per qualche secondo nel microonde oppure a bagnomaria. Nel frattempo tritate i biscotti finemente aiutandovi con un Mixer da cucina . Versateli in una ciotola ed aggiungetevi il burro fuso , mescolate con una paletta. . Frullate grossolanamete le mandorle pralinate e tenetele poi da parte. Se non le avete comprate potete anche farvele in casa seguendo la mia ricetta che trovate QUA

Cheesecake bianca e nera

Prendete lo stampo a cerniera e rivestite la base con della carta forno , poi tagliate delle striscie e, una volta unte, fatele aderire alla circonferenza dello stampo.

Versate il composto nella tortiera, livellate bene la base con il dorso di un cucchiaio, lasciando la pasta anche nel bordo. Coprite con una pellicola e mettete in frigo a riposare per circa 30 minuti.

Mentre lo strato nero riposa in frigo, preparate quello bianco. In una ciotola versate il formaggio spalmabile, il mascarpone , lo zucchero e la panna liquida. Mescolate il tutto con una frusta fino ad avere un composto omogeneo.

Ripendete la base e versate metà composto bianco, livellatelo e aggiugnete metà delle mandorle pralinate tritate , ricoprite con il resto della crema e riponete ancora in frigo per 3 /4 ore.

Passato il tempo di riposo è ora di guarnire la vostra cheesecake. Aprite la cerniera con molta delicatezza e togliete la striscia di carta, se vedete che non si leva mettetela una mezz’ora nel congelatore, vedrete che si toglierà più facilmente.

Posizionate la torta su un piatto da portata e decoratela con le fragole, le rimaneti mandorle pralinate frullate e della grattatura di cioccolato fondente. Riponetela in frigo fino al momento di servirla a tavola.

Se ti fa piacere seguimi anche su Facebook cliccando  Il ricettario delle vergare  Ti aspetto ….Ivana

Mi trovi anche su Instagram   e  su   Pinterest

Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.