Tortelli dolci con confettura di prugne

Quando si parla di merenda la maggior parte delle persone pensa subito alle zuccherose merendine confezionate che affollano i distributori automatici e gli scaffali dei supermercati.

Nel mio caso, invece, quando sento la parola “merenda” ripenso al paradisiaco profumo di torte appena sfornate, al sapore fragrante dei biscotti fatti in casa e a fumanti tazze di cioccolata calda.

Purtroppo in un’era in cui si è costantemente di corsa non sempre si hanno il tempo e la voglia di preparare dei dolci con le proprie mani, ma si preferiscono quelli già pronti di cui il mercato ci offre una vastissima scelta.

Fortunatamente sembra essere iniziata un’inversione di tendenza, un lungo percorso che ci sta riportando alla (ri)scoperta dei sapori di una volta, quelli che costituiscono la base della tradizione gastronomica Italiana e che avevamo messo da parte in favore di sapori e di ingredienti più inconsueti e avveniristici.

Stiamo riscoprendo il biologico, le farine integrali, la panificazione con il lievito madre così come  la facevano le nostre nonne…tutte cose che ci spingono sempre più a sperimentare e che ci stanno facendo apprezzare di nuovo il piacere di fare i dolci (ma non solo quelli) in casa.

In poche parole Viva l’homemade!

La ricetta che vi propongo oggi vuole essere proprio questo, un piccolo omaggio alle ricette che facevano le nostre nonne, quelle che giacciono nei nostri ricettari, magari scritte su fogli volanti, ma che ci sono rimaste nel cuore e che ci fanno sentire a casa ogni volta che le assaporiamo.

Vedremo come preparare insieme i Tortelli Dolci con confettura di prugne, perfetti per una gustosa merenda pomeridiana o – perché no – tuffati nel caffellatte per una sana colazione.

Ma vediamo insieme come prepararli.

Ingredienti (per 8-10 tortelli dolci con confettura di prugne)

  • 200 grammi di farina 00
  • 60 grammi di burro
  • 1 uovo
  • 70 grammi di zucchero
  • 1 albume
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 120 grammi di confettura di prugne brusca
  • scorza di limone grattugiata q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Come preparare i tortelli dolci con confettura di prugne

Tirate fuori dal frigo il burro un’ora prima e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente, quindi ponetelo in una ciotola assieme alla farina e il lievito setacciati e cominciate a lavorare.

A questo punto aggiungete lo zucchero e la scorza di limone grattugiata e amalgamate bene.

Per ultimi aggiungete l’uovo e l’albume leggermente battuti ed incorporateli nell’impasto fino a quando questo risulterà liscio e omogeneo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti e lasciate riposare 30 minuti in frigorifero o massimo 15 minuti in freezer.

Trascorso il tempo di riposo stendete l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata fino a uno spessore di 2-3 millimetri, tagliate la sfoglia a metà in modo da ottenere due strisce.

Servendovi di un cucchiaino disponete la marmellata su una delle due sfoglie, avendo però l’accortezza di lasciare spazio  sufficiente tra un mucchietto e l’altro da permettervi di tagliare agevolmente i tortelli.

Adagiatevi sopra la seconda sfoglia, schiacciatela appena per farla aderire e formate dei dischi con un tagliapasta decorato o anche semplicemente con un bicchiere. Pizzicate i bordi di ciascun tortello in modo da sigillarli bene e disponeteli su una placca foderata con carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato a 160°-170° per circa 15 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare, spolverate di zucchero a velo prima di servire.

Potrebbero interessarti