Crea sito

Gnocchi di riso cinesi con verdure

Gli gnocchi di riso con verdure sono uno dei primi piatti più diffusi e apprezzati tra quelli proposti nei ristoranti cinesi, ma sapevate che è facilissimo farli in casa?
Un po’ di farina di riso e pochi altri ingredienti e in poco tempo riuscirete a cucinare la vostra personalissima versione di questo gustoso piatto cinese.
Nella ricetta di oggi vi mostro come preparare gli gnocchi di riso partendo dagli ingredienti base, ma, qualora lo preferiate, potete tranquillamente usare quelli già pronti.
Già, ma dove trovare gli gnocchi di riso? Se il vostro supermercato di fiducia ha un reparto di cibo etnico molto fornito potete provare a cercarli lì, altrimenti andate a colpo sicuro cercandoli in uno di quei negozi di alimentari asiatici che si trovano un po’ dappertutto.
Se optate per preparare gli gnocchi di riso in casa procedete seguendo la ricetta scritta sotto, nel caso vogliate invece usare quelli già pronti ricordatevi che sono essiccati e per questo vanno tenuti a bagno in acqua fredda per un tempo abbastanza lungo (8-12 ore), così da diventare sufficientemente morbidi da essere cotti.
Ma passiamo ora alla ricetta!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti per gli gnocchi di riso

  • 240 gfarina di riso
  • 140 gfarina 00
  • 240 gacqua

Ingredienti per condire

  • 2zucchine (piccole)
  • 2carote (piccole)
  • 1 vasettogermogli di soia
  • 1/2 cucchiainocurry
  • 1 pizzicozenzero in polvere
  • 1/4cipolla
  • 2 cucchiaiolio di semi di girasole
  • 2 cucchiaisalsa di soia

Preparazione degli gnocchi di riso

  1. Cominciate preparando gli gnocchi di riso: mescolate le farine e disponetele sulla spianatoia, fate la fontana e versatevi gradualmente l’acqua.

  2. Impastate fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea, qualora l’impasto risultasse appiccicoso spolveratelo con poca farina di riso.

  3. Formate un salsicciotto di circa 5 centimetri di diametro leggermente schiacciato ai bordi, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciate riposare per 40 minuti circa a temperatura ambiente.

  4. Trascorso il tempo di riposo ricavate delle fettine spesse 2-3 millimetri dall’impasto e schiacciatele leggermente col dito.

    Dovrete ottenere qualcosa di simile ai cantuccini, ma decisamente più sottile.

Preparazione degli gnocchi di riso con verdure

  1. In una pentola portate a bollore abbondante acqua salata.

    Nel frattempo in una padella o, meglio ancora, in un wok, mettete l’olio assieme alla cipolla e le spezie. Fate scaldare brevemente affinché si sprigionino tutti gli aromi.

  2. Tagliate le zucchine e le carote a dadini o, se preferite, a julienne e mettete nella padella. Lasciate cuocere qualche minuto fino a quando le verdure risulteranno tenere, ma non molli. Aggiungete i germogli di soia e proseguite la cottura per qualche minuto.

  3. Tuffate gli gnocchi nell’acqua bollente e cuoceteli per 12-13 minuti, dopodiché scolateli e trasferite nella padella assieme al condimento.

  4. Aggiungete la salsa di soia e spadellate per un paio di minuti a fuoco abbastanza vivace.

    Impiattate e servite immediatamente.

Il consiglio in più..

Se non volete cimentarvi nella preparazione degli gnocchi, ma preferite usare quelli già pronti ed essiccati ricordate che in quel caso sarà necessario lasciarli a bagno per una notte.

Potete divertirvi a variare il tipo di spezie e, per una versione più ricca, potete aggiungere qualche listarella di pollo o qualche gambero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.