Torta ai 3 Cioccolati

La Torta ai 3 Cioccolati è un dolce freddo, ideale da preparare nel periodo estivo, ma che si gusta in ogni stagione, anche in piccole tortine monodose per feste, buffet o finger food. Semplice da fare, soddisfa i golosi del Cioccolato già dal primo cucchiaino di assaggio, che scendendo passa dal Cioccolato bianco, poi quello al latte, quello fondente fino ad arrivare alla base biscottata friabile e cioccolatosa. Dessert semplicemente sublime!

Torta 3 cioccolati

Torta ai 3 Cioccolati

Ingredienti

Per la Base: 300 gr Biscotti al Cioccolato (o secchi), 100 gr di Burro.

Per gli strati ai 3 Cioccolati: 250 gr di Cioccolato fondente, 250 gr di Cioccolato a latte, 250 gr di Cioccolato bianco, 600 gr di Panna per dolci, 600 gr di Latte, 3 bustine di Tortagel.

Procedimento Tradizionale

Per la Base: Mettere in un capiente Frullatore Biscotti e Burro, lavorando a velocità alta fino a sminuzzarli. Posizionare il cerchio di una Tortiera apribile, con Ø di circa 24-26 cm, su un piatto da portata e sistemare al suo interno i Biscotti frullati, schiacciando bene con un cucchiaio e riporre in frigo.

Per gli strati ai 3 Cioccolati: Sciogliere in una pentola il Cioccolato fondente con 200 gr di Latte, aggiungere 200 gr di Panna per dolci (non montata) e 1 bustina di Tortagel. Lavorare la crema per qualche minuto a fuoco medio-basso, fino a farla rapprendere. Posizionarla sopra la base biscottata, lasciare raffreddare 10 minuti e poi mettere in frigo. Dopo circa ½ cominciare a fare il secondo strato di crema, sciogliendo in pentola il Cioccolato al latte con 200 gr di Latte, aggiungere 200 gr di Panna per dolci (non montata) e 1 bustina di Tortagel. Lavorare la crema per qualche minuto a fuoco medio-basso, fino a farla rapprendere. Posizionarla sopra il primo strato di crema al Cioccolato fondente, lasciare raffreddare 10 minuti e poi mettere in frigo. Dopo circa ½ cominciare a fare il terzo strato di crema, sciogliendo in pentola il Cioccolato bianco con gli ultimi 200 gr di Latte, aggiungere i restanti 200 gr di Panna per dolci (non montata) e 1 bustina di Tortagel. Lavorare la crema per qualche minuto a fuoco medio-basso, fino a farla rapprendere. Posizionarla sopra il secondo strato di crema al Cioccolato al latte, lasciare raffreddare 10 minuti e poi mettere in frigo. Adesso la Torta ai 3 Cioccolati è completata. Lasciare in frigo per almeno 3-4 ore o comunque fino al momento di servirla. Togliere il cerchio della Tortiera apribile e porzionare.

Procedimento Bimby

Per la Base: Mettere nel Boccale Biscotti e Burro, 15 Sec. a Vel. 9. Posizionare il cerchio di una Tortiera apribile, con Ø di circa 24-26 cm, su un piatto da portata e sistemare al suo interno i Biscotti frullati, schiacciando bene con un cucchiaio e riporre in frigo.

Per gli strati ai 3 Cioccolati: Inserire nel Boccale il Cioccolato fondente e frullare per 10 Sec. a Vel. 7, aggiungere 200 gr di Latte, 200 gr di Panna per dolci (non montata) e 1 bustina di Tortagel, cucinando per 7 Min. a 90°, Vel. 5.Posizionare la Crema sopra la base biscottata, lasciare raffreddare 10 minuti e poi mettere in frigo. Dopo circa ½ cominciare a fare il secondo strato di Crema, inserendo nel Boccale il Cioccolato al latte e frullare per 10 Sec. a Vel. 7, aggiungere 200 gr di Latte, 200 gr di Panna per dolci (non montata) e 1 bustina di Tortagel, cucinando per 7 Min. a 90°, Vel. 5. Posizionare sopra il primo strato di Crema al Cioccolato fondente, lasciare raffreddare 10 minuti e poi mettere in frigo. Dopo circa ½ cominciare a fare il terzo strato di Crema, inserendo nel Boccale il Cioccolato bianco con gli ultimi 200 gr di Latte, aggiungere i restanti 200 gr di Panna per dolci (non montata) e 1 bustina di Tortagel. Posizionarla sopra il secondo strato di crema al Cioccolato al latte, lasciare raffreddare 10 minuti e poi mettere in frigo. Adesso la Torta ai 3 Cioccolati è completata. Lasciare in frigo per almeno 3-4 ore o comunque fino al momento di servirla. Togliere il cerchio della Tortiera apribile e porzionare.

Nota: Il fondo biscottato lo potete fare anche con Biscotti non al Cioccolato, anche se l’effetto cromatico (da scuro a chiaro) è piacevole a vedersi, ma raccomando di posizionare gli strati dei 3 Cioccolati mettendo il fondente come primo, poi quello al latte e infine quello bianco. Differentemente non si gusterebbero bene le tre intensità di Cioccolato. Decorare la base della Torta ai 3 Cioccolati a piacere con Granella, Praline ecc.; è anche possibile preparare piccole tortine monodose per feste, buffet o finger food.

Se vi piacciono le mie ricette… le avete provate… volete chiedere o darmi consigli… vi aspetto sulla mia Pagina Facebook “Il mondo di Rosalba”… a presto!

Precedente Peperoncini piccanti ripieni Successivo NesquiCiocco

2 commenti su “Torta ai 3 Cioccolati

Lascia un commento