Salame al Cioccolato (Ricetta tradizionale e Bimby)

SALAME AL CIOCCOLATO è un  dolce semplicissimo da fare e che piace a tutti. Si prepara con biscotti e cacao, dalla forma allungata tipica del salame. Dolce perfetto per ogni occasione, una merenda diversa, una festicciola, un dopo pasto sfizioso o semplicemente da tenere sempre in casa nel congelatore, pronto per accogliere amici oppure ospiti inattesi…

SALAME AL CIOCCOLATO – di Rosalba Vazzana

Ingredienti (per circa 3 salami)

  • 600 g di Biscotti secchi o anche Frollini
  • 3 Uova medie (oppure sostituire con 150 ml di Latte condensato o 100 ml di Latte)
  • 150 g di Zucchero
  • 150 g di Burro fuso e freddo
  • 150 gr di Cacao amaro
  • 2-3 cucchiai di liquore secco
  • qualche cucchiaio di Latte se necessario

Procedimento tradizionale e Bimby

Mettere i biscotti secchi nel boccale del Bimby e sbriciolarei con 1-2 colpetti a Vel. Turbo, oppure con un capiente frullatore, badando bene a non frullare completamente i biscotti ma lasciare anche pezzettini medio-grossi, eventualmente qualche pezzetto più consistente sbriciolarlo con le mani.

Versare in una ciotola e aggiungere tutti gli altri ingredienti. Mescolare e amalgamare il composto, se necessario aggiungere un po’ di latte. Formare dei rotoli lunghi circa 20 cm per 5-6 di diametro, avvolgendoli nella carta stagnola. Con queste dosi vengono circa 3 “salami”.

Conservare il Salame al Cioccolato in frigo e consumare entro un paio di giorni tagliandolo a fettine come un salame, oppure in congelatore per un paio di mesi circa.

Nota: Per rendere ancora più sfizioso il Salame al Cioccolato, si possono sostituire una parte dei biscotti con amaretti o wafer al cioccolato o nocciola, e ancora aggiungere granella di nocciole o altra frutta secca a piacere.

Un po’ di curiosità

Il Salame al Cioccolato è chiamato anche “Salame turco”, “Salame vichingo” o “Salame inglese”. L’appellativo “turco” è stato assegnato non per un’eventuale origine del dolce, ma per il colore che ricorda quello della pelle dei Mori. Invece il nome “salame vichingo” fu assegnato nel 1975, quando la ricetta venne pubblicata con quel titolo, insieme a molte altre, nel ricettario per bambini noto come Manuale di Nonna Papera. Il Salame al Cioccolato è una produzione tipica portoghese, con la denominazione di salame de chocolate ma da molti anni è stato ufficialmente inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionale italiani.

Se vuoi leggere altre mie Ricette con il Cioccolato clicca sul nome.

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook “Il mondo di Rosalba”… a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.