Crostata morbida al Bergamotto di Reggio Calabria

La Crostata morbida al Bergamotto di Reggio Calabria è un dolce velocissimo da fare e molto profumato, grazie alla fragranza intensa e delicata di questo Agrume tipico e autoctono reggino…Crostata morbida al Bergamotto di Reggio Calabria

Crostata morbida al Bergamotto di Reggio Calabria – di Rosalba Vazzana

Ingredienti

  • Per la Crostata: 2 Uova, 80 gr di Zucchero semolato, 80 gr di Burro morbido (oppure 145 ml di Olio di Semi), 50 gr di Latte intero o parzialmente scremato, 30 gr di Succo di Bergamotto, 150 gr di Farina 00, ½ Bustina di lievito per dolci (circa 8 gr)
  • Per la Crema: 500 gr di Latte intero o parzialmente scremato, 100 gr di Zucchero semolato, 2 Uova intere, 60 gr di Amido di Mais, 60 gr di succo di Bergamotto.
  • Per la farcitura: un Bergamotto tagliato a fettine.

Procedimento tradizionale: In una terrina capiente lavorare le Uova e Zucchero con delle fruste, fino ad ottenere un composto spumoso ed omogeneo. Aggiungere il Burro morbido e mescolare, poi il Latte, il succo di Bergamotto, la Farina e il Lievito e amalgamare fino ad avere un impasto morbido e compatto. Imburrare e infarinare una Teglia per Crostate (con lo scalino) di Ø 28/30 cm. Spostare il composto e livellare battendo lo stampo leggermente sul tavolo. Cucinare in forno statico preriscaldato a 160-170° per circa 20 minuti. Sfornare e aspettare qualche minuto prima di togliere la Crostata dallo stampo. Nel frattempo preparare la Crema, mettendo il Latte in una pentola capiente e aggiungere lo Zucchero. Appena  il Latte è tiepido e lo Zucchero sciolto aggiungere il succo di Bergamotto, le Uova e l’Amido di Mais, girando con un cucchiaio di legno sempre nello stesso verso fino a quando si raggiunge la consistenza desiderata. Farcire la Crostata morbida al Bergamotto con la Crema appena preparata fino ad arrivare al bordo, poi adagiare sopra fettine di Bergamotto tagliate in modo sottile, lasciare raffreddare bene e mettere la Crostata morbida al Bergamotto di Reggio Calabria in frigo fino al momento di servire.

Procedimento Bimby: Inserire nel Boccale le Uova con lo Zucchero e lavorare per 2 Min. a Vel. 5. Aggiungere il Burro morbido e lavorare 1 Min. a Vel. 5., poi il Latte, il succo di Bergamotto, la Farina e il Lievito e lavorare 1 Min. a Vel. 5. Imburrare e infarinare una Teglia per Crostate (con lo scalino) di Ø 28/30 cm. Spostare il composto e livellare battendo lo stampo leggermente sul tavolo. Cucinare in forno statico preriscaldato a 160-170° per 20 minuti. Sfornare e aspettare qualche minuto prima di togliere la Crostata dallo stampo. Nel frattempo preparare la Crema nel Bimby, senza lavarlo. Polverizzare lo Zucchero per 10 Sec. a Vel. Turbo. Unire tutti gli altri ingredienti e cuocere 7 Min. a 80° Vel. 4. Farcire la Crostata morbida al Bergamotto con la Crema appena preparata fino ad arrivare al bordo, poi adagiare sopra fettine di Bergamotto tagliate in modo sottile, lasciare raffreddare bene e mettere la Crostata morbida al Bergamotto di Reggio calabria in frigo fino al momento di servire.

Note

  • È possibile sostituire il succo di Bergamotto con quello di altri Agrumi come Arance, Mandarini, Limone, Lime, Cedro, ecc.
  • Con le stesse dosi dell’impasto per la Crostata è possibile realizzare 12 Tortine al Bergamotto da farcire con la Crema (vedi Foto sotto).

Tortine al Bergamotto di Reggio Calabria

Un po’ di storia: Il frutto emblema di Reggio Calabria è il Bergamotto, agrume che ha trovato il suo habitat più idoneo ed esclusivo proprio nella sottile striscia di terra compresa tra Villa San Giovanni fino alle coste joniche, la cui presenza documentata fin dal XVI secolo, attesta che Reggio Calabria è l’unico posto al mondo dove questa pianta ha trovato le condizioni ideali per il suo sviluppo. Negli ultimi decenni l’essenza di Bergamotto ha trovato un nuovo ed apprezzato uso nell’industria alimentare, e dolciaria in particolare, come aromatizzante di liquori, creme, the, caramelle, canditi, gelati, sorbetti, granite e bibite, anche, già nel 1830 l’inglese Earl Grey aveva messo in commercio un tè aromatizzato al bergamotto di Calabria, il Twinings Earl Grey Tea, ancora oggi uno degli infusi più graditi dagli appassionati. Nel 1857 un confettiere della Francia nord-orientale, produsse per la prima volta le caramelle Bergamotes Nancy, con estratto di essenza di bergamotto. Nel 1999 l’olio essenziale di bergamotto di Reggio Calabria ha ottenuto la certificazione DOP.

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.