Croccante alle Mandorle

Il Croccante alle Mandorle è un Torrone caramellato facile da preparare e sempre gradito a tutti. Ottimo da sgranocchiare in qualunque momento della giornata, oppure da offrire o regalare durante le festività natalizie…Croccante alle Mandorle

Croccante alle Mandorle

Ingredienti

  • 200 gr di Mandorle tostate (con o senza buccia)
  • 100 gr di Zucchero semolato o di canna
  • 50 gr circa di Acqua
  • un cucchiaino di succo di Limone
  • Olio di Semi q.b.

Procedimento: Tostare le mandorle per 5 Minuti in Forno preriscaldato a 150°. Se piace il Croccante alle Mandorle tritate, lavorarle per qualche secondo in un Frullatore oppure inserirle nel Boccale del Bimby, frullandole con qualche colpetto a Turbo, o semplicemente lasciare le Mandorle intere. Preparare due fogli larghi di Carta Forno antiaderente per alimenti, spennellarli con Olio di Semi e metterli da parte, posizionati sopra un tavolo di lavoro in legno. In un pentolino antiaderente e dal fondo spesso, sciogliere a fuoco medio-basso lo Zucchero con l’Acqua e il goccio di Limone, far caramellare bene mescolando in modo continuativo con un cucchiaio di legno, per non far attaccare il composto. Appena lo Zucchero comincia a scurirsi aggiungere le Mandorle e mescolare energicamente sempre con il cucchiaio di Legno. Versare le Mandorle sopra i fogli di Carta Forno precedentemente unti e modellare il Croccante alle Mandorle in una forma più o meno rettangolare, aiutandosi con un cucchiaio di legno. Poi coprire con l’altro foglio di Carta Forno e appiattire il Croccante alle Mandorle con un mattarello. Togliere il foglio sopra e con un coltello a lama liscia, tagliare strisce di Croccante e poi a rettangoli di circa 3×7 cm o della misura desiderata. Volendo con le Mandorle appena caramellate e calde si possono riempire dei pirottini di carta e lasciar raffreddare direttamente in queste formine. Sistemare il Croccante alle Mandorle su un vassoio e servire.

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook “Il mondo di Rosalba”… a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.