Pasta risottata al salmone

Ciao a tutti e benvenuti nel mondo di Klo! Vi presento la pasta risottata al salmone. Un modo semplice e gustoso per preparare la pasta, facendo sì che prenda tutto il sapore del condimento. Io ho utilizzato le farfalle, ma potete usare il tipo di pasta che preferite, purché sia corta.
Una pasta accompagnata da un sugo a base di panna, salmone affumicato e formaggio spalmabile. in questo caso ho trovato un formaggio già aromatizzato al salmone, ma potete benissimo usare quello fresco naturale.
Provatela e fatemi sapere nei commenti.

Cliccate qui per vedere il video passo passo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti pasta risottata al salmone

  • 250 gpasta (corta)
  • 1dado da brodo
  • q.b.cipolla (per soffritto)
  • 125 gpanna fresca liquida
  • 75 gformaggio fresco spalmabile (al salmone)
  • 150 gsalmone affumicato
  • q.b.vino bianco

Preparazione

  1. In una pentola soffriggere con un filo d’olio la cipolla con il dado (1).

    Aggiungere il salmone tagliato a dadini (2) e sfumare con un goccio di vino bianco (3).

    Intanto in u’altra pentola portare a bollore l’acqua.

    Nella pentola con il salmone buttare la pasta e aggiungere abbondante acqua bollente dalla pentola precedente (4).

  2. A metà cottura della pasta aggiungere panna e formaggio (5 e 6).

    Concludere la cottura della pasta aggiungendo acqua al bisogno e facendola asciugare verso al fine della cottura della pasta.

  3. Il risultato finale deve essere asciutto, ma con una bella cremina.

Se vi piacciono questo tipo di preparazioni provate anche Pasta risottata, con panna e zafferano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.