Panini mimosa

Se cercate un’idea per un antipasto o aperitivo diverso dal solito ecco i Panini mimosa, perfetti da presentare per la festa della donna. Un semplice pane per toast farcito con formaggio spalmabile e prosciutto crudo anche se ovviamente si può usare qualsiasi salume a proprio gusto e il tutto ricoperto da tante briciole di tuorlo sodo per ricordare il fiore simbolo di questa festa, la mimosa. Veloci e semplici da fare molto saporiti e sicuramente belli ed eleganti da vedere e servire mentre come dolce questi Muffin mimosa al cioccolato sarebbero perfetti per concludere la serata.

panini mimosa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzionix 4 panini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

8 fette pancarrè
50 g formaggio fresco spalmabile
50 g prosciutto crudo
3 uova sode (da usare solo i tuorli)
20 g maionese

Strumenti

1 Coppapasta

Passaggi

Preparazione Panini mimosa

Iniziare con mettere le uova in un tegamino con dell’acqua, una volta a bollore cuocere per circa 15 minuti ancora poi spegnere e scolare le uova dall’acqua. Lasciare intiepidire e togliere il guscio quindi aprire l’uovo e mettere in una ciotola i tuorli.

Con un coppapasta di 8 cm tagliare dei cerchi in ogni fetta di pancarrè.

Ora tostare ogni cerchio ottenuto in un tegame per pochi minuti per parte.

Spalmare sulla metà dei dischi il formaggio poi aggiungere il prosciutto crudo e chiudere con l’altra metà.

panini mimosa farciti

Ricoprire la superficie con un pò di maionese, mettere poi tante briciole di tuorlo.

I Panini mimosa sono pronti da servire.

panini mimosa
panini mimosa

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ildolcegustodicasa

Sono emiliana e sono legata alla tradizione, i dolci sono la mia passione ma non solo; il risultato devo dire che a volte è imperfetto ma buonissimo. Non voglio insegnare come si cucina a nessuno solo portare i miei piatti così come li faccio io da casa, semplici e senza tante pretese. Qui nasce il mio blog e dopo tanti ripensamenti se aprirlo o no ho deciso per il si........così inizia questa nuova avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.