section
Crea sito

Tortillas di patate e cipolle spagnola

La Tortillas di patate e cipolle spagnola altro non è che una frittata di patate preparata con cipolle fritte e insaporita con salame, pancetta, ecc., uno stuzzichino tipico della cucina spagnola. La tortillas a differenza delle omelettes è molto più alta e spessa ma è anche più invitante e saporita. Potete prepararla in poco tempo ed è ottima sia come antipasto che come secondo o nei bouffet come finger food.

Ottima anche per i vegetariani, senza aggiungere salumi naturalmente.
Curiosità nel mio blog
Prova i miei Finger food
Vedi gli Antipasti e i Contorni
Iscriviti alla mia Newsletter
Vedi anche la ricetta Taco.

 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni10 fette o più
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaSpagnola

Preparazione

Ingredienti

  1. Per preparare le Tortillas di patate e cipolle spagnola occorrono:

    ~500 gr di patate
    ~6 uova medie
    ~2 cipolle
    ~100 gr di pancetta o salame a pezzetti
    ~100 gr di grana grattugiato
    ~50 ml di olio extravergine di oliva
    ~Sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. Affettare le cipolle, pelare le patate, lavarle e tagliarle a pezzetti. Mettere l’olio extravergine di oliva in una padella capiente e antiaderente, unire le cipolle e iniziare a farle soffriggere; unire anche le patate e farle soffriggere in padella per almeno 15 minuti. Appena cotte versare le patate e le cipolle in una coppa capiente per farle raffreddare. Intanto sbattere le uova, salare, pepare e appena sono più fredde unire anche le patate con cipolle fritte, il formaggio e la pancetta.

  2. Mettere 2 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella alta, farlo riscaldate e versare all’ interno il composto di uova; far cuocere la Tortilla di patate e cipolle spagnola per almeno cinque minuti per lato e prima di girarla controllare la cottura. Girarla con un piatto da portata e far cuocere anche l’altro lato. Mentre cuoce arrotondare i bordi della frittata. Mettere la tortillas in un piatto da portata e servirla a fette o tagliata a quadratini. È ottima sia calda che fredda.

Note

Ricordate di usare una podella non troppo grande perché questa tortillas é famosa proprio per il suo spessore alto. Potete conservarla per un giorno in un luogo fresco e asciutto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag