section
Crea sito

Liquore finocchietto ai semi di finocchio

Liquore finocchietto ai semi di finocchio.
Il liquore finocchietto ai semi di finocchio è un elisir ottimo sia come digestivo che come ricostituente.
Facile da preparare anche se, come tutti i liquori, ha un procedimento un po’ lungo, ma, con pochi e semplici ingredienti, vi darà tante soddisfazioni. Oltre a innumerevoli proprietà, i semi di finocchio sono ricchi di vitamine, fibre e minerali ma anche ottimi antiossidanti… Ma ora andiamo al procedimento e ai passaggi per preparare questo favoloso digestivo.

Curiosità sul mio blog

Prova altre mie ricette. Raccolta di ricette Tisana al finocchietto.

Liquore alla caramella Rossana
  • DifficoltàBassa
  • Porzioni2 litri
  • CucinaItaliana

Preparazione

INGREDIENTI

  1. Per preparare il liquore finocchietto ai semi di finocchio, occorrono:

    500ml di alcool a 95°
    60g di semi di finocchio
    800ml di acqua
    700g di zucchero

Procedimento

  1. Per preparare questa ricetta: Prendere un contenitore di vetro abbastanza capiente da contenere l’alcool e poi anche l’acqua. Mettere i semini in una bustina del congelatore, schiacciarli con un batticarne e inserirli nel contenitore di vetro. Unire anche l’alcool e lasciar macerare il contenuto per almeno 15 giorni, ricordandosi di agitare il contenitore ogni 5-6 giorni. Trascorso il tempo di macerazione, preparare lo sciroppo.

  2. Mettere l’acqua necessaria in un pentolino, appena inizia a bollire unire lo zucchero e farlo sciogliere girando, di tanto in tanto, per un paio di minuti. Intanto spegnere il fuoco e appena la soluzione di acqua e zucchero si sarà raffreddata (ci vorrà almeno un’ora) unirla all’alcool. Far riposare il finocchietto per un paio di giorni e poi filtrarlo con un panno o un filtro per caffè. Imbottigliare il Liquore finocchietto ai semi di finocchio e lasciarlo riposare in un luogo buio, per almeno 20 giorni prima di servirlo.

Note

Il liquore al finocchietto può essere consumato anche subito, ma dopo il tempo di riposo acquista un sapore più intenso.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag