Crea sito

Cheesecake al limone e meringa

Print Friendly, PDF & Email

Essendo una fanatica delle cheesecakes cerco sempre di provare nuove ricette magari mettendoci un pò del mio. Questa versione volevo provarla da tanto e un pò mi frenava la preparazione della meringa all’italiana, che vi assicuro è più facile di quello che può sembrare. Ad ogni modo un pò di fatica vale sicuramente la pena perchè il sapore fresco e aspro del limone e la dolcezza e morbidezza della meringa si sposano alla perfezione.

Presentazione1Cheesecake al limone e meringa

 

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

per la base

  • 250 gr di biscotti digestive;
  • 100 gr di burro;
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna;
  • 1 cucchiaino di cannella

per la crema

  • 1 uovo intero + 2 tuorli;
  • 250 gr di zucchero;
  • 500 gr di formaggio spalmabile (tipo phladelphia);
  • il succo e scorza grattugiata di 1 limone grande;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 50 gr di farina

 per la meringa all’italiana

  • 80 ml acqua circa (l’importante è che lo zucchero sia coperto);
  • 200 gr di zucchero;
  • 2 albumi;
  • 1 pizzico di sale.

 


Per la base sciogliete il burro in un pentolino o al microonde, tritate finemente i biscotti quindi uniteli al burro, aggiungete lo zucchero di canna e la cannella e amalgamate il tutto.

2012-12-24 11.45.322012-12-24 11.44.192012-12-24 11.59.19

Stendete il composto di biscotti sul fondo di uno stampo a cerniera da 22/24 cm precedentemente foderato con della carta forno formando una superficie compatta. Per questa operazione potrete aiutarvi con un cucchiaio o anche con il dorso della mano. Mettete lo stampo in frigo per 30 minuti per far compattare meglio il tutto.

2012-12-24 12.00.452012-12-24 11.54.572012-12-24 12.05.19

Per la crema amalgamate il formaggio con lo zucchero, aggiungete le uova (sia quello intero che i tuorli) e lavorate il composto con le fruste sino a che diventerà omogeneo e cremoso.

4 5 6

A questo punto unite la scorza e il succo del limone, precedentemente filtrato, e infine la farina e la vanillina setacciate.

7 8 9

Dopo aver amalgamato bene il tutto versate il composto sulla base di biscotti e cuocete in forno statico pre-riscaldato a 180°C per circa 60 minuti.

10 11 12

Se doveste accorgervi che la cheesecake si sta scurendo troppo copritela con un foglio di alluminio. Ovviamente verificate la cottura che da un forno all’altro potrà differire. Anche in questo caso potete utilizzare uno stuzzicadenti precisando che ovviamente non dovrà uscire asciutto come per una normale torta ma vi servirà per controllare che al centro la cheesecake rimanga morbida ma non liquida. A questo punto sfornatela e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente dopodichè trasferitela in frigorifero per almeno 3/4 ore. Se non avete fretta però sarebbe sempre meglio lasciarla riposare in frigorifero per tutta la notte per farla compattare perfettamente.

Ora potete dedicarvi alla preparazione della meringa all’italiana…..

Per prima cosa mettete a bollire l’acqua con lo zucchero in un pentolino sino a che raggiungerà la temperatura di 121°C. Per questo passaggio dovrete armarvi di un termometro alimentare perchè farlo ad occhio sarebbe un pò problematico 😉

14 15 16

Nel frattempo iniziate a montare leggermente gli albumi con un pizzico di sale quindi unite lo sciroppo di zucchero facendolo colare lungo la parete della ciotola e continuate a montare gli albumi sino a che saranno a neve ferma e lucida.

17 18 19

Una volta che la meringa è pronta spalmatela sulla superficie della cheesecake con una spatola o con una sac à poche quindi ponetela in forno con il grill alla massima potenza per un paio di minuti oppure utilizzate un cannello da cucina.

La vostra cheesecake, bella e buonissima, è pronta per essere servita 😉

prova2

2 Risposte a “Cheesecake al limone e meringa”

    1. Certo! Il bello della cheesecake è che partendo dalla ricetta base puoi fare le variazioni che vuoi, anche per il formaggio che è sufficiente sia fresco e cremoso. Se guarderai altre mie ricette, ad esempio quella della cheesecake tiramisù o di quella alla cannella e mou vedrai che ho utilizzato anche mascarpone. Se preferisci usa solo quello oppure mischialo con la ricotta e il risultato sarà comunque ottimo 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.