Millefoglie alla crema e savoiardi al caffè, diplomatico a modo mio.

Le Millefoglie alla crema e savoiardi al caffè si preparano facilmente e saranno un dolce perfetto per qualsiasi occasione, ideale come fine pasto con un fumante caffè o per accompagnare il tè con le amiche.

Servite questo golosissimo dolce in tranci o a cubetti, sarà un perfetto finger food da leccarsi le dita!

Millefoglie alla crema e savoiardi al caffè

Millefoglie alla crema e savoiardi al caffè


Ingredienti per 8-10 persone

  • due sfoglie rettangolari di pasta sfoglia già cotta (di circa 20-25 cm x 10-15 cm)
  • 300-400 g di crema pasticcera
  • 2 pacchetti di savoiardi
  • 2-3 cucchiai di marmellata di albicocche
  • 2-3 cucchiai di nutella

per la bagna al caffè

  • 3-4 tazzine di caffè espresso
  • 3 cucchiai di liquore (brandy, maraschino, rum, moretta)
  • zucchero q.b.
  • 150 g di acqua

zucchero a velo per spolverizzare


Millefoglie alla crema e savoiardi al caffè

Per preparare le Millefoglie alla crema e savoiardi al caffè, per prima cosa preparare la crema pasticcera seguendo la ricetta che trovate qui: Crema Pasticciera. La crema che vi avanzerà, la potrete gustare così come è oppure, potete utilizzarla seguendo una ricetta che trovate qui—-> Dolci con Crema pasticcera: una raccolta di 20 ricette

Preparare la bagna al caffè che deve essere usata fredda: in un pentolino versare l’acqua, il caffè e unire lo zucchero, regolandovi in base ai vostri gusti. Far sobbollire per qualche minuto quindi spegnere il fuoco. Lasciare intiepidire quindi unire il liquore e mettere da parte.

Sul piatto da portata posizionare un rettangolo di sfoglia, “incollandolo” al piatto con un poco di crema, servirà per non far scivolare il dolce dal piatto.

Spalmare la sfoglia con un velo di marmellata, quindi formare uno strato uniforme di crema.

Inzuppare velocemente i savoiardi nella bagna al caffè e disporli, uno vicino all’altro, sulla crema, premendoli delicatamente per farli affondare leggermente nella crema.

Formare un altro strato di crema, conservandole un poco che ci servirà per ricoprire tutti i lati delle millefoglie alla crema.

Spalmare la base della seconda sfoglia con la nutella e posizionarla sulla crema, dalla parte della nutella,  facendo combaciare i bordi delle millefoglie alla crema.

Ricoprire tutti i lati delle millefoglie con la crema, livellandola con una spatola ed eliminando l’eccesso di crema.

Sbriciolare i savoiardi avanzati con i quali ricoprire la crema intorno ai lati del dolce.

Mettere in frigorifero le millefoglie alla crema per almeno 2 ore, in modo da far solidificare e stabilizzate il tutto.

Al momento di servire, decorare il dolce con lo zucchero a velo e tagliarlo a tranci rettangolari, utilizzando un coltello ben affilato a lama liscia.

Conservare le Millefoglie alla crema e savoiardi al caffè in frigorifero, in un contenitore ermetico, e consumare entro 2 giorni al massimo.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Copyright © tatam

Millefoglie alla crema e savoiardi al caffè

(Visited 3.942 times, 3 visits today)
Precedente Pasta al salmone affumicato e stracchino, pronta in 10 minuti! Successivo Tartufi red velvet, con una croccante glassa e un morbido ripieno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.