Crea sito

Nan-e-Barbari: La Focaccia Persiana croccante

Qui in America lo chiamano Flatbread, cioe’ pane basso. In realta’ la Nan-e-Barbari e’ come una schiacciata. Croccante fuori e morbida dentro.

Nan-e-Barbari

La Nan-e-Barbari e’ facilissima da fare ed esteticamente molto gradevole da vedere. Ricoperta da semi di sesamo e di papavero rimane gustosa e croccante anche il giorno dopo.

Provatela anche voi!

NAN-E-BARBARI

Ingredienti per 2 facacce

Livello: Facile

Tempo occorrente: 3 ore

Nan-e-Barbari

Ingredienti:

350~375 ml di acqua tiepida

10 g di lievito in granuli

500 g di farina Manitoba. Oppure farina debole e 2 cucchiai di glutine

2 cucchiaini di sale

1 pizzico di zucchero

GLASSA:

2 cucchiaini di farina

1 pizzico di zucchero

1 cucchiaino di olio

4 o 5 cucchiai di acqua

Semi di sesamo e di papavero Q.B

Nan-e-Barbari

COME si FANNO:

Nella ciotola di una planetaria, unite il lievito, lo zucchero e meta’ dell’acqua.

L’acqua deve essere tiepida, non calda.

Quando il lievito si sara’ attivato (notate che avra’ formato una schiuma in superficie) aggiungete la farina e l’acqua rimanente.  Impastate con il gancio ad uncino a velocita’ media. L’impasto rimarra’ morbido e leggermente appiccicoso. Dopo circa 5 minuti, aggiungete il sale e continuate ad impastare per altri 3 o 4 minuti.

Trasferite l’impasto in una ciotola oleata e lasciate che raddoppi di volume, occorre circa un’ora, ma dipende dalla temperatura dell’ambiente.

Nan-e-Barbari

Nel frattempo preparate la GLASSA salata:

Unite gli ingredienti in un piccolo pentolino e portate a bollore. Quando vedrete che la glassa vela il cucchiaio, togliete dal fuoco. Ci vorra’ poco piu’ di un minuto. Fate attenzione.

Nan-e-Barbari

Trascorso il tempo necessario, pre riscaldate il forno a circa 220 gradi, se avete un forno ventilato a 200 gradi.

Dividete l’impasto a meta’. Stendetele a formare un rettangolo di circa 20 cm x 10 cm.

Nan-e-Barbari

Ora, aiutandovi con il manico di un mestolo, formate delle scanalature nel senso della larghezza, equidistanti tra loro, come nella foto.

Nan-e-Barbari

Ripetete con la seconda meta’ dell’impasto. Aiutandovi con un pennello, distribuite la glassa uniformemente sopra la Nan-e-Barbari.

Nan-e-Barbari

Spolverate con semi di sesamo e con semi di papavero. A questo punto non occorre una seconda lievitazione.

Nan-e-Barbari

Infornate per circa 15~20 minuti finche’ leggermente dorate.

Servite la Nan calda oppure farcita a piacere. Ottima!

Nan-e-Barbari

Enjoy!

Nan-e-Barbari

Pubblicato da growingupitalian

Salve! Vivo tra due mondi, ma con i piedi per terra. E' un lusso poter scegliere il meglio di entrambi. La vita mi ha fatto questo regalo, e lo voglio condividere con Voi!! Sono nata negli anni 60 in Italia. Il mondo della televisione in Bianco e Nero, senza cibi GMO, senza smart phones. La mia infanzia e' stata costellata di persone incredibili e memorie indelebili della mia famiglia. Ora, 50 anni dopo e 10 mila km di distanza apparte, tutte queste memorie hanno contribuito ad arricchire la mia vita ..dopotutto, una ragazza puo' lasciare l'Italia, ma l'Italia non lasciam mai le sue ragazze!.Hello all. I live in between two worlds (USA and Italy) but I'm really grounded. I believe it's a luxury to be able to pick and choose the best of both. I've been given that gift and I'm sharing it with you. I was born in the 60's in Italy. Black and White pictures, no GMO, no tablets, no computers or cell phones. My childhood was starred by people and memories. It sure takes a village to raise a child...and a great family. I was blessed to have all of the above. Now, fast forward 50 years, 10,000 kilometers away. My life is richer than ever because of my upbringing. I have stories...lots of stories I will share with you. Afterall, A GIRL might leave Italy, but Italy NEVER leaves the girl!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.