Crea sito

Pasta cremosa al baffo

Pasta cremosa al baffo un piatto rustico, facile e veloce. Oggi ho preparato questo piatto davvero fantastico, una ricetta non semplice..semplicissima, a tavola è sempre un gran successo, piace ai grandi e ai piccini. La pasta è avvolta da una crema profumata e saporita che amalgama tutto e lo rende un piatto unico. Scopriamo insieme gli ingredienti: la pasta, la panna, il sugo di pomodoro, il pesto, l’olio di oliva e l’aglio. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Pasta cremosa al baffo

Pasta cremosa al baffo

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 400 gr di pasta tipo penne
  • 150 ml di passata di pomodoro
  • 60 gr di pesto
  • 40 ml di panna da cucina
  • parmigiano grattugiato facoltativo
  • olio di oliva q.b.
  • 1 spicchio di aglio

ESECUZIONE:

  • Versare dell’acqua in una pentola e portare a bollore.
  •  Nel frattempo versare dell’olio di oliva in un tegame capiente, sbucciare l’aglio, tagliarlo a fette e farlo soffriggere leggermente.
  • Aggiungere la salsa di pomodoro e cuocerla per 5 minuti, girando di tanto in tanto.
  • Trascorso questo tempo unire il pesto e la panna, mescolare, condire con il sale e spegnere la fiamma.
  • Lessare la pasta in abbondante acqua salata, tirarla molto al dente, salarla, scolarla con una schiumarola e passarla nel tegame, mescolare e mantecare.
  • Eliminare l’aglio.
  • Se si asciugasse troppo versare un cucchiaio di acqua di cottura.
  • Amalgamare, impiattare e servire.
  • Se gradite del formaggio aggiungere del parmigiano grattugiato.

Buon appetito!

UN TOCCO IN PIU’: la ricetta è molto semplice e veloce da realizzare praticamente mentre l’acqua bolle e cuoce la pasta si prepara il condimento, si può aggiungere dei pomodorini ciliegino tagliati a pezzettini alla base del sugo di pomodoro per dare un gusto più .

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA… nozioni di cucina amatoriale dalla mia cucina alla vostra.

Ecco un’altra ricetta con i baffi Spaghetti di Lilly e il vagabondo

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *