Crea sito

Crostata crema e ciliege

La crostata crema e ciliege, morbida e cremosa. Con una base di pasta frolla friabile, crema al limone e una copertura di ciliege di stagione.

Crostata crema e ciliege

Crostata crema e ciliege

INGREDIENTI

  • Per la pasta frolla
  • 160 gr di farina 0
  • 1 tuorlo
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di burro freddo
  • buccia di limone
  • metà cucchiaino di lievito per dolci
  • Per la crema pasticcera:
  • 400 ml di latte
  • 3 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 tuorlo
  • buccia di limone
  • 300 gr di ciliege fresche denocciolate
  • zucchero a velo q.b.

ESECUZIONE

Con il bimby:

  • Mettere nel boccale il tuorlo e lo zucchero, 30 secondi velocità 3.
  •  Poi aggiungere il burro  1 minuto velocità 3.
  • Infine la buccia grattuggiata del limone,la farina, il lievito, 1 minuto velocità 3.
  • Se non avete lo zucchero a velo,frullare lo zucchero semolato, come primo passaggio e poi preseguire.
  • Avvolgere il panetto nella pellicola, e metterlo in frigo per 30 minuti.

Procedimento classico:

  • Mettere la farina su di un piano, fare un buco centrale e mettere il burro a pezzettini, con le mani sbriciolarlo, sabbiatura.
  • Aggiungere il tuorlo, il lievito, lo zucchero e la buccia grattugiata del limone.
  • Mescolare tutto,avvolgere il panetto in una pellicola e farlo riposare in frigo per 30 minuti.

 

  • In un pentolino mettere la farina e con un cucchiaio mescolare aggiungendo un pochino di latte, si deve creare una crema senza grumi.
  • Poi aggiungere il l,atte restante, attenzione ai grumi.
  • Mettere il tuorlo, lo zucchero e la buccia del limone, mescolare e  cuocere a fiamma bassa.
  • Girare con il cucchino finoa quando si adddensa.
  • Stendere l’impasto, lasciare una piccola porzione per il grigliato centrale.
  • Mettere sul fondo di una tortiera di cm 23 la carta da forno,stendere la frolla, far aderire i bordi e ritagliare con una rotella la pasta in eccesso.
  • Versare la crema pasticcera fredda,coprire la superficie con le ciliege e decorare con le strisce di pasta frolla.
  • Passare le strisce con un pennello bagnato nel latte e spolverizzare con lo zucchero.
  • Infornare a 180° per circa 40 minuti, deve frmarsi una crosticina dorata.
  • Farla raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo.

Buon Appetito!

UN TOCCO IN PIU’: nel periodo invernale si possono sostituire le cilege fresche con la marmellata di ciliege.

Ti può interessare la…Crostata di  ricotta e cioccolato

La mia pagina facebook

Crostata crema e ciliege

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *