Scarole in crosta croccante, semplice semplice

Scarole in crosta croccante.

Di solito la pizza di scarole si fa con la pasta lievitata ma, siccome non sono normale, ho trovato questa soluzione per quando non si ha molto tempo a disposizione. Seguitemi in cucina.

Scarola in crosta

  • Ingredienti:
  • 500 g di farina 0 Molino Petrucci
  • 70 g di strutto
  • 10 g di sale
  • Acqua qb
  • Scarole
  • Cipolla
  • Acciughe sott’olio
  • Olive nere
  • Olio qb

Prepariamo la pasta brisè: mettete la farina in una ciotola, unite un poco di acqua e iniziate ad impastare, aggiungete la sugna e il sale. Man mano che impastate unite l’acqua necessaria poca per volta. Rovesciate tutto sul piano di lavoro e continuate a lavorare l’impasto, dovrà risultare un bel panetto morbido, mettete in una ciotola, coprite con la pellicola e fate riposare almeno 30 minuti.

Scarole in crosta croccante

Prepariamo il ripieno:  lavatele e sminuzzate le scarola e scottatela in acqua salata, scolate e mettete da parte. Mettete in una padella  l’olio di oliva e la cipolla tagliata a pezzettini, fate appassire unendo un goccio di acqua e unite le scarole,  coprite con un coperchio, fate cuocere giusto 10 minuti.  Unite le olive nere e le acciughe, aggiustate di sale se serve e il ripieno è pronto. Versate le scarole cotte, in uno scolapasta per eliminare il liquido in eccesso e fate raffreddare completamente.
Accendete il forno a 200°. Dividete l’impasto in due e iniziate a tirare la prima sfoglia, mettete il primo disco su carta forno e al centro le scarole ormai fredde.

Scarole in crosta croccante

coprite con l’altro disco e se volete divertitevi fate un po di ghirigori altrimenti basterà arrotolare i bordi. Spennellate con uovo e infornate per circa 40 minuti, come sempre regolatevi col vostro forno.

Dopo circa 40 minuti le scarole in crosta croccante saranno pronte per essere gustate. 

Scarole in crosta

Grazie a tutti per il tempo che mi dedicate e se vi fa piacere mi trovate sui social:
facebook
instagram
pinterest
youtube