Crea sito

Pasta rucola e acciughe

La pasta rucola, acciughe e pomodorini è un primo che si prepara mentre si porta a bollore l’acqua per la pasta. Pochi semplici ingredienti per un piatto da leccarsi i baffi.
Leggi anche: Pasta con rucola cremosa, Insalata di farro e rucola, Cous cous salmone e rucola.
Scorri per scoprire la ricetta!

pasta con rucola, acciughe e pomodorini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta rucola e acciughe

  • 320 gpasta
  • 250 gpomodorini
  • 50 golive
  • 50 gacciuga sott’olio
  • 30 grucola
  • 30 gcapperi
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio

Strumenti

  • Pentola
  • Coltello
  • Tagliere
  • Padella
  • Cucchiaio di legno
  • Cucchiaio
  • Carta assorbente

Come fare la pasta rucola e acciughe

  1. Per preparare la pasta rucola e acciughe per prima cosa occupati della rucola.

  2. Lavala per bene e tamponala con della carta assorbente e tieni da parte.

  3. Lava i pomodorini e tagliali a cubetti, va bene anche i 4, e tieni da parte.

  4. Taglia le olive a rondelle e tieni da parte.

  5. In una padella versa l’olio evo, aggiungi uno spicchio d’aglio e fai soffriggere per qualche minuto.

  6. Aggiungi le acciughe e falle sciogliere.

  7. A questo punto aggiungi i pomodorini, le olive, e i capperi precedentemente strizzati. Fai cucinare a fiamma viva per qualche minuto, deve evaporare tutta l’acqua di vegetazione dei pomodori.

  8. Per ultimo aggiungi la rucola e fai cucinare per pochi minuti.

  9. Cuoci la pasta e scolala al dente, quindi versala in padella e manteca per qualche minuto.

  10. Impiatta e servi. Buon appetito!

Consigli

  1. Per dare un tocco più raffinato alla pasta con rucola e pomodorini, potresti, prima di aggiungere la rucola, sfumare con del vino bianco.

  2. Per dare un tocco croccante al piatto potresti tostare del pangrattato per poi aggiungerlo direttamente sul piatto finito.

  3. Se non ti piace la rucola cotta puoi aggiungerla dopo aver mantecato la pasta.

  4. Se ti piace, aggiungi del peperoncino o del tabasco!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.