Crea sito

Liquore al cioccolato Kinder

Il liquore al cioccolato Kinder è una preparazione molto semplice da realizzare, basteranno una manciata di barrette Kinder e pochi altri ingredienti per ottenere un ottimo risultato cremoso e delizioso. Si tratta di un liquore dolce capace di accontentare i palati di tutti, e può essere anche una simpatica idea regalo.
Scorri per scoprire la ricetta!

liquore al cioccolato Kinder
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Giorni
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 1 l di liquore
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il liquore al cioccolato Kinder

  • 200 gcioccolato (barrette Kinder)
  • 350 glatte parzialmente scremato
  • 100 gzucchero
  • 50 gpanna fresca liquida
  • 120 galcol puro

Strumenti

  • Pentola
  • Cucchiaio di legno
  • Imbuto
  • Bottiglia di vetro

Come fare il liquore al cioccolato Kinder

  1. Per preparare il liquore al cioccolato Kinder, per prima cosa occupati del cioccolato.

  2. In una pentola metti le barrette, aggiungi il latte, lo zucchero e la panna.

  3. A fiamma molto dolce fai sciogliere le barrette, mescolando di continuo. Il composto non deve bollire. Lascia raffreddare completamente.

  4. Aggiungi l’alcol, mescola per qualche minuto, fino a che l’alcol non viene totalmente incorporato.

  5. Trasferisci il tutto in una bottiglia, tappa ermeticamente e fai riposare in frigo per 15 giorni prima di consumarlo.

  6. Sono necessario almeno 15 giorni affinchè tutti i sapori si amalgamino.

  7. Salute!

Conservazione

  1. Il liquore alle barrette Kinder si conserva in frigo per 3 mesi.

Consigli

  1. Al posto delle barrette puoi utilizzare anche il cioccolato delle uova di Pasqua Kinder oppure un qualsiasi altro cioccolato similare, con cuore di latte e esterno al cioccolato bianco.

  2. A mio gusto, la dolcezza di questo liquore è già giusta così. Se è necessario, puoi aggiungere ancora altro zucchero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.