Crea sito

Red Velvet Cake: la torta rossa come l’Amore 💖


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/gutenberg/blocks/recipe-block/src/init.php on line 637

Ditelo con i fiori, ma anche con i dolci 😍
Direttamente da oltre oceano, il dolce nato dalla Rainbow Cake, ideale per il compleanno di chi ci sta a cuore, per San Valentino, per una ricorrenza o, semplicemente, perchè abbiamo voglia di qualcosa di buono e di bello.
Non trascuriamo il fatto che la sua realizzazione è davvero semplicissima anche per chi non ha dimestichezza: provare per credere 😉

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 200 gFarina Manitoba
  • 15 gCacao amaro in polvere
  • 1 bustinaVanillina
  • 6 gSale fino
  • 180 gBurro (a temperatura ambiente)
  • 450 gZucchero
  • 3Uova (medie)
  • 150 gYogurt greco (bianco, grassi 5%)
  • 200 gYogurt bianco naturale (magro)
  • 30 gLatte intero
  • 35 gColorante alimentare (rosso, in polvere)
  • 8 gBicarbonato
  • 8 gAceto di mele (oppure aceto bianco)

Per farcire (versione “light”, senza burro)

  • 250 gFormaggio fresco spalmabile
  • 250 gMascarpone
  • 150 gZucchero a velo
  • 300 gPanna fresca liquida (non zuccherata)

Per decorare

  • 30 gFarina di cocco

Strumenti

  • Robot da cucina
  • Frusta elettrica (o sbattitore elettrico)
  • 4 Tortiere a cerchio apribile con diametro cm 17
  • Setaccio o colino a maglie strette
  • Gratella per dolci
  • Coltello a lama lunga e seghettata

Preparazione

Operazioni preliminari: accendete il forno in modalità ventilata a 160°, imburrate ed infarinate le teglie.
  1. Per prima cosa, setacciate le farine ed il cacao in polvere in una ciotola. Aggiungete ancora il sale fino.

    In un altro contenitore amalgamate lo yogurt bianco, quello greco ed il latte dove avrete sciolto per bene il colorante.

  2. Introducete nel robot il burro a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti. Versate lo zucchero e la vanillina ed azionate a velocità sostenuta: il composto dovrà risultare spumoso e chiaro.

    Poi seguiranno, una per volta, le uova e, successivamente, alternandoli, i due gruppi di ingredienti preparati prima.

  3. Il gioco è fatto, manca solo l’agente lievitante. Si prepara un attimo prima di introdurlo all’impasto, unendo aceto e bicarbonato. Attendete la reazione schiumosa, quindi utilizzatelo immediatamente.

  4. Dividete l’impasto in quattro parti (circa 425 grammi in ognuna teglia) ed infornate subito per 15-20 minuti. A cottura ultimata, lasciate raffreddare fuori dal forno aprendo prima la cerniera e poi capovolgendo le torte sulla gratella.

  5. Una volta fredde, avvolgetele con pellicola trasparente se intendete farcirle il giorno seguente.

    Occorre ora tagliarle orizzontalmente per eliminare la parte superiore (che in parte, utilizzeremo per creare l’effetto velluto): sono piccole, quindi più facili da sezionare.

  6. Passiamo alla farcia. Montate a neve la panna con uno sbattitore elettrico: è importante che sia fredda di frigo per un risultato ottimale.

    Riprendete il vostro robot ed introducetevi il formaggio fresco, mascarpone e lo zucchero a velo. Lavorate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, poi unite la panna montata.

  7. Prendete adesso i vostri dischi, disponete il primo sul piatto, versate al centro la farcia e sovrapponete il successivo esercitando una lieve pressione per distribuire al meglio la crema. Continuate utilizzando cinque strati di torta. Infine, ricoprite tutto uniformemente.

  8. Utilizzate adesso gli strati eliminati precedentemente, sbriciolandoli tra le mani. Con queste parti, rivestite il dolce facendo aderire alla copertura bianca. Abbondate, non devono rimanere spazi bianchi. Comincia a prendere forma? 😉

  9. Ancora un particolare…

    Con una formina o un foglio di carta forno, delimitate uno spazio a forma di cuore ove verserete la farina di cocco, poi allontanate facendo attenzione a non devastare il disegno.

  10. Ecco fatto, più difficile a dirsi che a fare!

    Coprite con una campana e tenete in frigo almeno qualche ora, quindi, godetevi il momento, accompagnando con un tè, un caffè o, se volete festeggiare qualcosa, con un vino bianco dolce fresco anch’esso.

    Fatemi sapere…;)

Sono presenti link di affiliazione

4,8 / 5
Grazie per aver votato!
Print Recipe
Red Velvet Cake: la torta rossa come l'Amore 💖
Piatto Dolce
Porzioni
Piatto Dolce
Porzioni

2 Risposte a “Red Velvet Cake: la torta rossa come l’Amore 💖”

  1. L’aspetto è incredibilmente invitante e bello a vedersi.
    Una torta originale e di non difficile realizzazione.
    Ci proverò.

    1. Grazie Alessandro, mi fa piacere, soprattutto se la descrizione riesce a facilitare la preparazione. Non dimenticare di farmi sapere. A presto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.