Pasta pasticciata con luganega stagionata

Follow Me on PinterestPin It

Un primo piatto gustoso e di facile esecuzione, la Pasta pasticciata con luganega stagionata , vi conquisterà per il suo sapore deciso e gustoso, ecco come prepararla.

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Tagliare a dadini la luganega stagionata, dopo averla pulita bene, in una casseruola, fare un soffritto con la cipolla tritata, l’olio d’oliva e la luganega.

  2. Aggiungere la passata di pomodoro, condire con poco sale e le foglie di basilico, se necessario aggiungere mezzo bicchiere d’acqua, mescolare il tutto e portare a cottura per 20 minuti circa.

  3. Nel frattempo, preparare la besciamella come di abitudine, far sciogliere il burro, aggiungere la farina e poco alla volta il latte tiepido, condire con sale, pepe e noce moscata. Far cuocere fino ad ottenere una salsa cremosa, in ultimo aggiungere il Parmigiano Reggiano grattugiato, tenendone da parte un pò per completare il piatto prima della gratinatura in forno, aggiungere anche una parte di mozzarella di bufala tagliata a pezzi.

  4. Cuocere la pasta di Gragnano in abbonante acqua salata, scolarla e versarla in una pirofila da forno, condire con il sugo alla luganega stagionata, poca besciamella e la restante mozzarella, completare in superficie con l’altra besciamella e il parmigiano regiano grattugiato.

  5. Pasta pasticciata con luganega stagionata.blog

    Infornare in forno caldo a 180° per 20 minuti circa, deve formarsi una deliziosa crosticina in superficie. Servire tiepido.

Note

Ringrazio Spaghetti e Mandolino per i preziosi e gustosi ingredienti principali.

Rosa
Facebook: Dolci Tentazioni

 

Precedente Spontex presenta: Cuor di schiuma Successivo Igiene del neonato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.