Ciliegie sciroppate

Follow Me on PinterestPin It

ciliegie sciroppate.blog

Non solo le classiche amarene, ma anche le Ciliegie sciroppate sono gustose e soprattutto semplicissime da preparare. Seguite la mia ricetta ed il risultato è assicurato!

 

Ingredienti

500 gr. di ciliegie

300 gr. di zucchero

vasetti sterilizzati

 

Procedimento

  • Preparare le ciliegie sciroppate è semplicissimo, basta lavare bene le ciliegie, eliminando il picciolo.
  • Disporle in vasetti sterilizzati, fino a poco più giù del bordo,
  • Dividere lo zucchero in base al numero di vasetti ottenuto.

Ad esempio, io ho adoperato due vasetti, ho versato quindi 150 gr. di zucchero per ognuno.

  • Versare lo zucchero sulle ciliegie, chiudere bene i vasetti e sterilizzarli come segue:
  • Riempire una pentola d’acqua, grande a sufficienza, immergervi i vasetti, che dovranno essere completamente immersi nell’acqua e dal bollore, lasciare andare 20 minuti.
  • Trascorso il tempo, non toccare i vasetti finché l’acqua non si sarà almeno intiepidita.
  • Estrarre i vasetti, le ciliegie sciroppate sono pronte, potete conservarle in dispensa e una volta aperte, tenerle in frigorifero e  consiglio di consumarle entro una settimana, anche se penso che si possano tenere anche di più, provate!

 

Rosa

Facebook: Dolci Tentazioni

 

Precedente Bevanda Dissetante Successivo Scaloppine di vitello al balsamico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.