Pasta Choux (ricetta con e senza monsieur cuisine plus o bimby)

La pasta choux é l’impasto che viene usato per preparare i bigné, zeppole ed alcuni lo usano anche per preparare le sfinci alla ricotta, quindi per dolci sia cotti in forno che fritti. In tedesco questo impasto viene chiamato Brandteig che letteralmente significa impasto bruciato/cotto, ed é proprio cosí: é un impasto che va cotto e si prepara in maniera molto particolare. È un po’ noioso da preparare perché se si sbaglia purtroppo potete buttare via tutto, per questo cercheró di darvi piú consigli possibili per una perfetta riuscita. Nella ricetta che segue troverete un il procedimento con e senza robot monsieur cuisine plus o bimby. Ma adesso vediamo nel dettaglio come si prepara la Pasta Choux nella ricetta che segue.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    10-12 zeppole
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Acqua 250 g
  • Burro 100 g
  • Farina 00 150 g
  • Uova 4
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

Preparazione della pasta choux CON ROBOT Monsieur Cuisine Plus o Bimby

    1. Mettete nel boccale acqua,burro e sale: 5 minuti 100° velocitá 1
    2. Unite la farina :25 secondi velocitá 3
    3. Quindi 6 minuti 90° velocitá 3
    4. Lasciate raffreddare e unite dal coperchio con le lame in movimento per 10 minuti alla velocitá 4, quindi unite dal coperchio le uova uno alla volta 30 secondi velocitá 6.
    5. A questo punto versate l’impasto in una sacca da pasticcere con beccuccio a stella e formate le zeppole su della carta forno in una teglia facendo 2 giri d’impasto per ognuna.
    6. Se volete fare i BIGNÈ versate l’impasto in una sacca da pasticcere con beccuccio liscio di 12-13mm formare dei mucchietti della grandezza di una noce distanziandoli almeno 3 cm tra di loro su una teglia foderata con carta forno. Appena avrete finito bagnate un cucchiaino e appiattite la punta di ogni bigné infine spennellate con uovo sbattuto e acqua e infornate a 220° per circa 15 minuti.

Preparazione della pasta choux SENZA ROBOT

  1. Versate l’acqua dentro un pentolino capiente unite il burro e il sale e lasciateli sciogliere a questo punto unite la farina e mescolate energicamente finché l’impasto non si scioglierá dalle pareti della pentola. Lasciate raffreddare l’impasto e unite un uovo alla volta facendolo incorporare per bene prima di unire il successivo. A questo punto versate dentro una sacca da pasticcere e formare i bigné o le zeppole !

COTTURA della pasta choux

COTTURA AL FORNO

Infornate quindi in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti. Appena cotti lasciateli raffreddare in forno spento per altri 10 minuti. Appena pronti lasciate raffreddare e farcite a piacere.

 

FRITTURA

Dopo che avete formato le zeppole o i bigné su carta forno ritagliate la carta a quadretti .Versate olio si semi abbondante in una pentola a bordi alti lasciate riscaldate a 160°. Versate quindi i quadretti con le zeppole e lasciate cuocere per circa 7-8 minuti finché non diventano dorati. Ponete quindi su carta cucina e appena fredde farcite a piacere.

 

Precedente Sbriciolata alla nutella Successivo Zeppole salate con mousse di tonno (idea antipasto)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.