Crea sito

CANNOLI SICILIANI

Il cannolo siciliano è una delle specialità della pasticceria siciliana. Il cannolo tradizionale è fatto con una cialda fritta ripiena con crema alla ricotta (di pecora), ma la farcitura può essere varia tipo dalla crema pasticcera, alla chantilly dalla ricotta di bufala alla crema di pistacchio e al cioccolato.
I cannoli sono di solito decorato con frutta candita e zucchero a velo.
Prepararli in casa è una vera e grande soddisfazione.
Adesso andiamo alla ricetta 👇👇👇

  • CucinaItaliana

Ingredienti

260g di farina 00 setacciata
5g di cacao amaro
20g di zucchero
Un pizzico di sale
1 uovo intero
60ml di marsala
10ml di aceto di vino bianco
30g di strutto oppure burro

Crema di ricotta

500g ricotta di pecora
250g di zucchero semolato
50g gocce di cioccolato fondente

Strumenti

Planetaria
Macchina per la pasta
Mattarello
Padella

    Preparazione

    Nella planetaria munita di gancio andiamo a versare la farina setacciata, lo zucchero, il cacao e il sale e mescolate il tutto. Adesso andiamo a versare i liquidi, il Marsala l’aceto di vino bianco e l’uovo e per ultimo lo strutto o il burro a pezzi. Azionate la planetaria a velocità (2) per 2 minuti dopo alzare la velocità a (4) appena gli ingredienti si amalgamano per bene spegnete e lavorate un po’ con le mani fino ad ottenere un panetto che verrà grezzo. Avvolgere nella pellicola trasparente e fate riposare per 1 ora e 30 minuti in frigo. Passata l’ora uscirlo dal frigo e fatelo arrivare a temperatura ambiente per circa 30 minuti. Adesso andiamo a tagliare a metà il panetto spolverizzate con un po’ di farina un piano da lavoro stendere con il mattarello e poi passarlo nella macchina della pasta quando arrivate al numero 2 cominciate a fare le pieghe a 3 per 3 volte. Ogni piega che va fatta deve essere stirata sempre con la macchina della pasta. Con un coppa pasta fate dei cerchi allungare leggermente dai lati avvolgere nei cilindri spennellate il bordo con acqua oppure albume e poi chiudete. Friggere poco per volta girando spesso in olio di arachidi oppure di girasole. Fate raffreddare le cialde e a questo punto andiamo a spennellare il cioccolato dentro la cialda facciamo asciugare in frigo per 5 minuti. Farcire con una sac-a poche con crema di ricotta aggiungere i canditi e spolverare con zucchero a velo .

    Per la crema di ricotta

    In una terrina versare la ricotta e lo zucchero, amalgamare bene il composto coprire con pellicola trasparente e porre in frigo per una notte. Il giorno dopo setacciare la crema e per ultimo aggiungere le gocce di cioccolato fondente.

    per la crema di ricotta si fa il passaggio in frigo perché serve per fare sciogliere tutto lo zucchero. La cialda si conserva per 5 giorni in un contenitore ermetico. Invece quelli farciti si conservano per 2 giorni in frigo.

    4,3 / 5
    Grazie per aver votato!