Crea sito

Coniglio al limone

La ricetta del coniglio al limone è facile da preparare con un risultato finale garantito. La carne delicata del coniglio risulterà molto saporita e profumata grazie alla presenza del limone e le erbe aromatiche. Per la preparazione niente forno soltanto una padella. Vediamo insieme la preparazione del coniglio al limone segnandovi sia gli ingredienti che il procedimento facilissimo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgdi Coniglio pulito
  • 750 mldi Latte
  • 2limoni
  • 3 ramettidi Timo
  • aceto di vino bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Laviamo il coniglio, asciughiamolo e tagliamolo a pezzi. Riempiamo una ciotola capiente con acqua fresca ed aggiungiamoci uno spruzzo di aceto. Immergiamo la carne e lasciamola marinare per 12 ore.

    Sgoccioliamo i pezzi di coniglio e tamponiamoli bene con carta da cucina. Con un pelapatate, preleviamo la scorza di un limone e tagliamola a filettini e teniamola da parte.
    Scaldiamo 4-5 cucchiai di olio extravergine d’oliva in una padella e rosoliamo il coniglio a fuoco medio alto finchè sarà dorato su tutti i lati.

    Saliamolo e pepiamolo. Uniamo il latte. Irroriamo con il succo dei limoni, abbassiamo il fuoco al minimo e proseguiamo la cottura per 1 ora. Regoliamo di sale e, se il fondo si asciuga, aggiungiamo altro latte.

    Disponiamo il coniglio con il suo sugo in un piatto da portata e completiamo con le scorze di limone, il timo ed ancora un pò di pepe.

    Buon appetito!!

4,0 / 5
Grazie per aver votato!