Crea sito

Torrone morbido, ricetta natalizia

Durante le feste mi avanzano sempre un sacco di albumi e non so mai cosa preparare, quest’anno ho voluto provare a fare in casa il torrone morbido, questa ricetta l’ho preparata in occasione di un corso con un grande maestro del cioccolato, Eliseo Tonti, e mi è piaciuta subito, quindi ho pensato di riprodurla in casa. Certo non è lo stesso senza gli strumenti professionali del laboratorio ma è comunque possibile!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Miele 335 g
  • Zucchero 380 g
  • Acqua 78 g
  • Glucosio 90 g
  • Mandorle 145 g
  • Nocciole 145 g
  • Pistacchi 100 g
  • aroma alla vaniglia q.b.
  • Albumi 80 g

Preparazione

  1. In un pentolino a doppio fondo mettere l’acqua con lo zucchero (lasciandone da parte 80 gr) ed il glucosio, cuocere a 150°.

  2. Quando la temperatura arriva intorno ai 120° iniziare a cuocere il miele fino a 120° ed iniziare a montare l’albume con il resto dello zucchero.

  3. Versare a filo il miele sugli albumi, fare lo stesso con lo zucchero cotto.

    Montare fino al raggiungimento della consistenza desiderata.

  4. Quando avrà raggiunto i 55° passare alla foglia ed aggiungere la frutta secca, mescolare fino a che questa non sia miscelata uniformemente.

  5. Stendere il torrone tra due fogli di ostia e lasciar riposare tutta la notte a temperatura ambiente. Tagliare il torrone morbido il giorno dopo, confezionare singolarmente.

  6. Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook, cliccando Mi Piace qui

Note

Per verificare che il torrone abbia la giusta consistenza fermare un attimo la macchina, staccarne un pezzo e raffreddarla tra le dita o sul banco. Oppure potete metterla sotto acqua fredda corrente, se si indurisce avrà la consistenza giusta!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.