Quiche ai cereali, ricetta vegetariana

[banner]

Devo la realizzazione di questa quiche alla campionatura di farine inviate dalla ditta Antiqua, per la precisione quattro tipologie diverse: integrale, ai cereali, di tipo 1 e di tipo 2. Per questa ricetta ho deciso di provare la farina ai cereali, e devo dire che mi è piaciuta un sacco per via del sapore un pò rustico e poi perchè l’integrale e la farina ai cereali sono praticamente le mie tipologie favorite, quindi veniamo alla ricetta della quiche ai cereali, fatta grazie alla farina ai cereali e a tante buone verdure selvatiche.

Ingredienti:

Per la brisée

  • 200 gr di farina Antiqua ai cereali
  • 60 gr gi olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • acqua qb

Per il ripieno:

  • 500 gr di cicorie selvatiche
  • 2 albumi
  • 200 gr di mozzarella
  • 50 gr di parmigiano
  • latte qb
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Per la brisée mischiare gli ingredienti indicati e poi aggiungere l’acqua, la quantità dell’acqua dipenderà dall’impasto, questa farina ne assorbe un sacco quindi ne serivirà tanta per poter ottenere una buona brisée, non meno comunque di 150 gr. A questo punto far riposare al brisée in frigo per 30 minuti e nel frattempo dedicarsi al ripieno.

Pulire le cicorie selvatiche e lessarle in acqua bollente per circa 10-15 minuti, scolarle per bene, in una ciotola sbattere gli albumi con una tazzina di latte, il formaggio, il sale ed il pepe.

Stendere la brisée e versare le cicorie cotte e la mozzarella tagliata a tocchetti, unire anche il composto di uova e formaggio ed infornare a 180° per circa 20-30 minuti.

quiche ai cereali

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su facebook, cliccando Mi Piace qui

Farina antiqua

[banner]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.