Zucchine e acciughe in antipasto

Le zucchine e acciughe in antipasto, è una ricetta della mia mamma.
Davvero facili e veloci da creare, un’ottimo antipasto da mangiare subito, oppure da conservare in un contenitore di vetro coperto di olio.
Insomma potete preparale e conservarle come volete.
E’ un piatto fresco, ottimo per iniziare un pasto leggero e gustoso, ma soprattutto con una preparazione veloce, potete accostarle anche all’altra mia ricetta delle zucchine con pinoli, che trovate nel link cliccando sulla parola.
Ideale nelle calde giornate estive.
Provate questa meravigliosa ricetta e fatemi sapere.
Buon lavoro.

zucchine e acciughe
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le zucchine e acciughe in antipasto

  • 4zucchine
  • q.b.sale
  • 500 mlaceto di vino bianco
  • q.b.acciughe sott’olio
  • 500 mlacqua
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione per le zucchine e acciguhe

  1. zucchine e acciughe in antipasto

    Lavate e tagliate le zucchine a rondelle di circa mezzo cm di spessore, adagiatele in un piatto e fate uno strato di zucchine e uno di sale (senza esagerare con il sale, come vedete in foto), così via sino a terminare le zucchine. Lasciate riposare per circa 10/15 minuti, così tireranno via l’acqua. Nel frattempo mettete a bollire acqua e aceto.

    Passato il tempo di riposo delle zucchine, scolatele e sciacquatele dalla loro acqua. A questo punto, appena l’acqua con aceto prende bollore, mettete dentro le zucchine e cuocete per circa 2 minuti, appena passati i 2 minuti scolatele a adagiatele sopra un canovaccio e fatele asciugare.

  2. Una volta che le zucchine saranno asciutte mettetele in un piatto da portata con un filo d’olio d’oliva e le acciughe adagiate sopra (Io non ho aggiunto sale, voi assaggiate e condite in base al vostro gusto).

  3. Buon appetito.

Consigli per la conservazione e variante golosa

La dose che ho indicato io è per un antipasto molto abbondante, così potete conservarle (in frigo anche per 2 settimane) in un contenitore con coperchio coperte da olio d’oliva. Al momento di gustarle la adagerete in una pirofila con le acciughe.

Inoltre eseguendo lo stesso procedimento di preparazione delle zucchine, aggiungere al posto delle acciughe sott’olio il salmone affumicato.

Social

Seguitemi sulle mie pagine social facebook e instagram

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.