Torta di rose salata con tonno,philadelphia e provola bianca

………una versione salata della classica torta di rose, con una farcitura fresca ed estiva, perfetta per la stagione appena arrivata, è una proposta  per cenette in terrazza o in giardino, ma anche per picnic o colazioi in spiaggia, perché no? Porzionabile ed equilibrata!!! Altro che panini o pizzette……

 

20140627_185221

Dosi per una tortiera da 23 cm circa

 

Pasta brioche

 

500 grammi di farina manitoba

250 ml di latte  fresco tiepido

1 cubetto di lievito di birra

50 grammi di zucchero

5 grammi di sale fino

90 grammi di burro morbido

 

250 grammi di tonno all’olio sgocciolato

150 grammi di philadelphia

250 grammi di provola bianca dolce

1 uovo per spennellare

 

Cominciare preparando la pasta brioche seguendo questa ricetta ( clicca qui ).

Dopo la prima ,lievitazione stendere l’impasto dandogli una forma rettangolare, spalmarvi il philadelphia in modo uniforme e generoso, stendere anche la provola ed in fine il tonno sbiciolato con le mani,arrotolare bene il tutto e formare un cilindro, da questo ricavare dei tronchetti di 10 cm circa, a me ne sono venuti 6 , e disporli in modo uniforme e ben distanziati nella tortiera a cerniera ricoperta di carta forno ed unta di burro ed infarinata su bordi, fare lievitare nuovamente il tutto , coperto con una pellicola unta di burro per non fare attaccare, per circa 1 ora e mezzo , e comunque fino al raddoppio. A questo punto spennellare con l’uovo sbattuto ed infornare in forno caldissimo statico, per circa 25 minuti, controllare la doratura e  se necessario abbassare dopo 10 minuti e coprire con un foglio di carta forno.

Sfornare e fare riposare qualche minuto e poi servire ad ogni commensale un bocciolo di questa profumatissima e deliziosa torta salata……….è veramente squisita!!!!!!

Successo garantito!!!

 

 

Precedente Crocchette di wurstel con cuore di ketchup e senape Successivo Danubio dolce alla nutella e alla ricotta e gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.